Calciomercato, l’ombra di Ancelotti sul parametro zero | Juve beffata

Relativamente ai possibili affari di mercato per la prossima stagione, il Real Madrid di Ancelotti avrebbe anticipato la Juve nella corsa al parametro zero in uscita

Archiviato il mercato di gennaio, molti pezzi pregiati in scadenza di contratto non hanno ancora trovato l’accordo coi rispettivi club per proseguire il rapporto. Indi per cui, questi profili sono liberi di accordarsi con le società desiderate senza che il club di appartenenza possa incassare alcunchè dalla loro partenza.

LEGGI ANCHE >>> Colpo e addio, la Juventus esulta: torna l’ex Serie A

Paulo Dybala esultanza
Paulo Dybala © LaPresse

Solo in casa Juventus, sono ben 4 i giocatori in scadenza a giugno 2022. Quello di punta è ovviamente Paulo Dybala, ma anche Juan Cuadrado, Federico Bernardeschi e Mattia Perin sono prossimi alla fine del rapporto contrattuale. Proprio relativamente all’estremo difensore, riserca di Szczesny, la dirigenza bianconera non pare intenzionata a proporre alcun prolungamento, avendo messo gli occhi su un altro portiere, anch’egli in scadenza, che milita in una big italiana.

Calciomercato Juve, Ancelotti soffia Ospina ai bianconeri

David Ospina rinvia con le mani
David Ospina © LaPresse

In vista della prossima stagione Federico Cherubini e lo staff dirigenziale juventino avevano messo gli occhi su David Ospina, il portiere colombiano del Napoli che si libera a zero tra qualche mese. Il club azzurro è lontano dal trovare un accordo con l’estremo difensore, e la Juve aveva visto la ghiotta occasione di garantirsi un ‘secondo’ di ottimo livello senza doversi svenare a livello finanziario. Il problema è che altri club hanno adocchiato il colombiano, tra cui il Real Madrid di Carlo Ancelotti.

LEGGI ANCHE >>> Bayern Monaco a sorpresa, post Sule dalla Serie A: superato anche de Ligt

Come riportato stamane dal portale ‘DonBalon.com’, la dirigenza merengue starebbe puntando forte su Ospina. Il giovane talento ucraino Lunin, il portiere ucraino già a disposizione di Ancelotti, ha bisogno di giocare per poter mettere esperienza nel suo bagaglio. Quella che non manca di certo al sudamericano del Napoli, che potrebbe avere spazio anche in partite non proibitive che il Real affronterebbe il prossimo anno. La Juve resta alla finestra, ma il pressing del Real si fa sempre più concreto…