Salernitana, Colantuono esonerato | Due i nomi per l’erede

Dura meno del previsto l’avventura di Stefano Colantuono sulla panchina della Salernitana: esonero e due nomi per sostituirlo

Salvezza sempre più lontana per la Salernitana, e la società decide così di procedere con l’esonero di Stefano Colantuono. Arrivato a ottobre al posto di Fabrizio Castori, Colantuono non è riuscito a dare quel qualcosa in più alla Salernitana per farla risalire dall’ultimo posto.

Stefano Colantuono, allenatore della Salernitana © LaPresse

Infatti la squadra campana si trova ancora in fondo alla classifica con  soli 13 punti, mentre la zona salvezza al momento dista sette punti. Per questo motivo la società ha deciso di esonerare Colantuono. Per la panchina della Salernitana al momento sarebbero due i nomi in pole.

LEGGI ANCHE >>> Serie A, Bologna-Inter e Udinese-Atalanta: il verdetto UFFICIALE

Salernitana, esonerato Colantuono: Nicola e Pirlo si giocano la panchina

Andrea Pirlo, ex allenatore della Juventus © LaPresse

La Salernitana non riesce a risalire la classifica e la società è pronta a un nuovo cambio in panchina. Infatti il tecnico Stefano Colantuono è stato esonerato e ora la società campana è alla ricerca di un nuovo allenatore a cui affidare la squadra. Certo l’impresa di raggiungere la salvezza non sarà semplice, ma la società ha bisogno di qualcuno che ci creda e possa dare una scossa.

LEGGI ANCHE >>> “Gasperini via a fine stagione”: futuro già deciso, nuovo club

Attualmente in pole position per la panchina granata sembrerebbero esserci due allenatori. Uno è Andrea Pirlo, ex allenatore della Juventus ancora senza squadra. L’altro invece è Davide Nicola, ex allenatore del Torino che ha lasciato i granata al termine della scorsa stagione. Dunque un testa a testa per l’erede in panchina di Colantuono.