Lukaku all’Inter, c’è la soluzione: così si può

Il futuro di Lukaku potrebbe essere davvero, ancora, all’Inter: il Chelsea apre all’addio e detta una condizione

La stagione appena conclusa ha regalato due trofei all’Inter di Simone Inzaghi. Nonostante lo scudetto sia finito poco più in là, nella Milano rossonera, il club di Steven Zhang è convinto di poter tornare a strappare il tricolore ai rivali di sempre. Per farlo servirà un calciomercato importante, di quelli che cambiano volto ad una squadra già adesso tra le più forti d’Europa.

Lukaku Inter Dumfries
Romelu Lukaku © LaPresse

Ed il nome che circola nei pensieri di Marotta e Ausilio è sempre e solo uno: Romelu Lukaku. Un sogno difficile quello di riabbracciare il gigante belga, partito meno di un anno fa verso Londra per 115 milioni di euro e già pentito del suo ritorno al Chelsea. Una stagione complessa quella della punta che non ha mai nascosto la sua enorme voglia di Inter.

Lukaku bis: l’apertura del Chelsea per lo scambio

Lukaku Inter Dumfries
Romelu Lukaku © LaPresse

Il bomber vuole tornare in Italia, vuole ritrovare se stesso con il club che lo ha visto grande protagonista solo un anno fa. E adesso, anche i bookmakers, attribuiscono una quota quasi irrisoria (1.60) per rivedere Lukaku ancora in maglia nerazzurra.  Non sarà così scontato ma, secondo quanto riportato oggi da ‘La Gazzetta dello Sport’, la possibilità c’è ed il Chelsea avrebbe effettivamente dettato una condizione per permettere all’attaccante di lasciare Londra per Milano. Non in prestito gratuito, come l’Inter spera da tempo, ma a titolo definitivo. Il club inglese deve recuperare buona parte della maxi cifra investita un anno fa, per non perdere la faccia nè gravare con una minusvalenza a bilancio.

Ecco perchè, da Londra, sono convinti che l’inserimento di Denzel Dumfries nella trattativa possa chiudere un cerchio, accontentando bene o male tutte le parti in causa. I ‘Blues’ stimano il terzino dell’Inter, pagato solo 12 milioni (più 3 di bonus) dal PSV pochi mesi fa. Adesso l’olandese viene valutato 40 milioni dalla ‘Beneamata’: servirà però fare di più per avvicinarsi al valore del cartellino di Lukaku, ancora troppo importante per i nerazzurri che non possono permettersi spese folli.

Lukaku Inter Dumfries
Denzel Dumfries© LaPresse

L’attacco dell’Inter, però, potrebbe quindi vedere il ritorno del belga, affiancato magari a Dybala che nelle ultime ore sembra sempre più vicino alla firma con il club meneghino.