Origi è arrivato a Milano: pronte visite e firma

Il primo acquisto dell’era RedBird è atterrato a Milano: visite mediche e firma in arrivo per il colpo ‘a zero’

Dopo alcuni tentennamenti dovuti anche all’espletamento delle pratiche burocratiche – il signing e il closing del passaggio da Elliott a RedBird – il Milan è in procinto di ufficializzare il primo acquisto della stagione 2022/23.

Divock Origi esultanza
Divock Origi © LaPresse

Grazie ad una trattativa avviata mesi orsono, la dirigenza rossonera si è assicurata per tempo le prestazioni di Divock Origi, svincolato di lusso di proprietà del Liverpool. Il contratto in scadenza il 30 giugno non è stato rinnovato anche a causa delle lusinghe del Milan, che ha convinto il belga ad accettare il progetto rossonero.

Origi è atterrato a Milan: visite mediche e firma in arrivo

Divock Origi esulta
Divock Origi © LaPresse

L’attaccante è atterrato a Malpensa nel pomeriggio di lunedì. Nella giornata di martedì sono previste le visite mediche con successiva firma e annuncio ufficiale della società rossonera. I tifosi sperano che Origi sia soltanto il primo di una serie di colpi di mercato che il Milan dovrà concludere per rispondere alla faraonica campagna acqusiti dei cugini nerazzurri.