Acerbi-Juve: ecco come ci prova la Lazio

Sembra giunta al capolinea l’avventura di Francesco Acerbi alla Lazio: Lotito prova a piazzare il difensore accontentando Sarri…

Da Leone in campo ed idolo della Curva Nord a ‘traditore’: curiosa e quasi incredibile la parabola di Francesco Acerbi con la maglia della Lazio. Il difensore lombardo, nell’ultima stagione, ha visto rovesciarsi il suo rapporto con la tifoseria e anche con qualche compagno. Colpa di un’esultanza polemica di troppo nel primo caso, e di un sorriso enigmatico al gol di Tonali in pieno recupero all’Olimpico (chiedere informazioni ad Adam Marusic in merito).

Francesco Acerbi in azione
Francesco Acerbi © LaPresse

Nonostante un lungo (fino al 2025) e ricco (1,8 milioni annui) contratto, il giocatore pare aver esaurito la sua avventura in maglia biancoceleste. L’ex Sassuolo era finito anche nelle mire della Juventus, a caccia di un difensore esperto in grado di dare fiato ai titolari, ma finora nessuna offerta è pervenuta sul tavolo di Claudio Lotito. L’occasione per cedere il Leone e nel contempo regalare al tecnico Maurizio Sarri una pedina cercata da tempo è però dietro l’angolo: l’interlocutore è sempre la Juve.

Sarri insiste per Rugani: idea scambio con Acerbi

Daniele Rugani in azione
Daniele Rugani © LaPresse

L’idea di Maurizio Sarri che il Ds Tare proverà a mettere in pratica è molto semplice. Ma di non semplice realizzazione. Uno scambio secco di prestiti tra Acerbi e Daniele Rugani, vecchio pallino del tecnico toscano. Il contratto di quest’ultimo scade nel 2023, mentre quello del difensore azzurro, come detto, tra 3 anni. Per far sì che l’affare vada a buon fine sarebbe necessario che Rugani rinnovasse il suo contratto con la Juve per altri due anni. Ipotesi poco percorribile.

Il difensore ex Empoli resta però sempre nel mirino dell’allenatore ex Napoli. Le due trattative potrebbero anche camminare parallelamente, con Rugani possibile parziale contropartita tecnica per Milinkovic-Savic, sogno incompiuto del centrocampo bianconero. Per un possibile addio di Acerbi in direzione Continassa poi, ci sarebbe tutto il tempo per concludere l’affare…