Ancelotti anticipa tutti per l’ex Milan: Juve e Roma beffate

In vista del mercato di gennaio, il Real Madrid prova ad anticipare Juve e Roma per un giocatore in scadenza nel prossimo giugno

Il Real Madrid, reduce dal trionfo nel Clasico contro il Barcellona nella supersfida di domenica scorsa,  ha consolidato il primato vincendo anche ieri nell’anticipo del sabato di Liga contro il Siviglia di Sampaoli. La squadra di Ancelotti sembra continuare a solcare con sicurezza il solco già tracciato lo scorso anno, quando in bacheca sono arrivate Liga e Champions League.

Carlo Ancelotti allenatore
Carlo Ancelotti © LaPresse

La volontà, ed in alcuni casi la necessità, di rafforzare la propria rosa porta la dirigenza merengue a continuare ad essere molto attiva sul fronte del mercato. A tal proposito c’è un giocatore, già finito nelle mire del club, che ha il contratto in scadenza a giugno 2023. Col rinnovo che ancora non arriva, il laterale destro, già visto in Italia con la maglia del Milan nei primi 6 mesi del 2021, fa gola a diversi club. In Italia Juventus e Roma sono in pole position per la corsa al calciatore, col Real Madrid che starebbe provando a giocare la carta della contropartita tecncica per anticipare tutti a gennaio.

Dalot via, piomba il Real Madrid

Diogo Dalot Calciomercato
Diogo Dalot © LaPresse

Pur essendo abbastanza considerato dal tecnico dei Red Devils Erik ten Hag, Diogo Dalot potrebbe non restare a Manchester nei prossimi anni. Il portoghese potrebbe liberarsi a ‘zero’ già dal 1 febbraio. Ma ovviamente il club britannico non è molto incline a perdere il calciatore senza incassare alcun indennizzo. Ecco che allora, consapevole della necessità inglese, il Real Madrid prova l’anticipo. Mettendo sul piatto il cartellino di Alvaro Odriozola, il terzino spagnolo che tanto bene ha fatto in prestito nella Fiorentina di Vincenzo Italiano nella passata stagione.

La possibilità di puntellare la rosa con un calciatore giovane e di grandi prospettive alletta, per le rispettive esigenze, sia le Merengues che i Red Devils. Rispetto all’ipotetico scenario di salutare il lusitano a luglio con annesso il problema di cercare un laterale destro nel corso del prossimo mercato estivo, l’arrivo di Odriozola sarebbe salutato con gioia a Manchester. Il Real poi, si libererbbe di un esubero tecnico accogliendo tra le proprie fila un giocatore di sicuro affidamento.