Caccia all’erede di Alex Sandro, Allegri lancia la sfida a Marotta

In casa Juve c’è ancora da riempire la casella del terzino sinistro: gli occhi sono puntati in Spagna, dove già l’Inter si era mossa

Con l’attenzione rivolta prevalentemente al sostituto di Paul Pogba, infortunatosi dopo la prima amichevole estiva, e all’ingaggio di un attaccante che potesse aiutare Dusan Vlahovic nel reparto offensivo, la dirigenza della Juventus ha tralasciato un po’ il problema del terzino sinistro, che agli occhi di parecchi addetti ai lavori sembrava quasi una necessità.

Massimiliano Allegri sorridente
Massimiliano Allegri © LaPresse

Il titolare nel ruolo, Alex Sandro, già in procinto di partire la scorsa estate, è poi rimasto, senza che la società intervenisse con un nuovo acquisto sulla corsia di competenza. Sfumati i vari Tagliafico e Renan Lodi, e rispediti al mittente quei profili proposti da altri club – come Kurzawa – la Juve si trova a dover ancora riempire la casella mancante.

Juve, battaglia con l’Inter per il colpo dalla Liga

Alfonso Pedraza in azione
Alfonso Pedraza © LaPresse

Tra i profili più interessanti emersi nelle ultime settimane, considerando sempre la volontà di non svenarsi troppo, per non dissanguare le finanze, c’è quello di Alfonso Pedraza, laterale sinistro del Villarreal. Il contratto in scadenza nel 2026, rinnovato lo scorso maggio, non deve trarre in inganno. Di fronte ad una buona offerta il club iberico potrebbe prendere seriamente in considerazione la sua cessione. L’abile Ad nerazzurro Beppe Marotta ha già chiesto informazioni per il giocatore. L’Inter deve sempre risolvere il problema Robin Gosens, che nonostante la perla del Camp Nou continua a non essere considerato granchè da Simone Inzaghi.

Il valore di mercato di Pedraza è pari a 18 milioni di euro. Non parliamo di spiccioli, ma siamo lontani, come valutazione, da altri obiettivi presitgiosi finiti nell’agenda di Federico Cherubini la scorsa estate. La battaglia di mercato con l’Inter è appena iniziata: chi riuscirà ad accapparrarsi il terzino spagnolo?