Saluta già a gennaio: bomber dalla Spagna, Milan in agguato

Il Milan può provare ad accogliere un nuovo attaccante già nel mese di gennaio: grande occasione dalla Liga spagnola

Il 2022 si è chiuso con un distacco importante dal Napoli: ben 8 punti che il Milan di Stefano Pioli spera di recuperare, a partire dalla prima giornate del nuovo anno.

Youssef En-Nesyri nel mirino del Milan per gennaio
Stefano Pioli ©LaPresse

I rossoneri saranno ospiti della Salernitana mentre il Napoli sbarcherà a San Siro per il big match contro l’Inter: l’occasione giusta per il ‘Diavolo’ per iniziare, da subito, a rosicchiare punti agli azzurri. Tra i pensieri della società di via Aldo Rossi vi è però anche e soprattutto il calciomercato: i limiti della rosa a disposizione dell’allenatore emiliano sono evidenti e, uno su tutti, potrebbe essere colmato già nelle prossime settimane. Si parla di attacco, dove Charles De Ketelaere ha deluso, Messias e Saelemaekers sono reduci da un lungo infortunio e nel ruolo di centravanti l’unica certezza è il 36enne Giroud, in scadenza il prossimo giugno. Al di là del nodo legato al possibile addio di Leao, Maldini ha in mente di portare subito a Milanello un nuovo attaccante, a costi contenuti. E l’occasione giusta può arrivare dalla Spagna, con l’ex romanista Monchi che può servire un assist inatteso al Milan. Sì, perchè il Siviglia è pronto a scaricare uno dei suoi gioielli e condizioni convenienti per la dirigenza campione d’Italia.

Bomber in prestito: il Milan pesca a Siviglia

Il nome giusto per rinforzare il reparto avanzato rossonero può essere quello di Youssef En-Nesyri, attaccante marocchino che a Siviglia quest’anno ha accumulato 15 presenze con 2 gol e solo 658′ agli ordini di Lopetegui prima e Sampaoli adesso.

Youssef En-Nesyri nel mirino del Milan per gennaio
Youssef En-Nesyri ©LaPresse

Nonostante ciò, il gioiello classe 1997 ha comunque mercato viste anche le ottime prestazioni con il Marocco, nel recente Mondiale in Qatar. En-Nesyri, sotto contratto per altri due anni e mezzo con la società iberica, potrebbe partire in prestito fino al termine della stagione. Un’occasione praticamente gratuita per il ‘Diavolo’, che darebbe ampio spazio al 25enne di Fès valutando poi l’eventuale acquisto tra qualche mese. Situazione dunque in divenire, Maldini rimane alla finestra: En-Nesyri l’ultima idea per l’attacco rossonero.