Home Mercato Calciomercato Milan, non solo Ibra: contatto con Llorente, ma…

Calciomercato Milan, non solo Ibra: contatto con Llorente, ma…

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:30
CONDIVIDI

Calciomercato Milan, non solo Ibra: contatto con Llorente, ma…

Fernando Llorente nel mirino del Milan
Fernando Llorente @ Getty Images

Alla ricerca di un attaccante per il calciomercato di gennaio, il Milan oggi ha incontrato Mino Raiola per studiare il piano Ibrahimovic. Come è noto, dopo l’addio ufficiale ai Galaxy l’attaccante svedese vuole tornare in Italia, ma solo a determinate condizioni. In primo luogo, pretende uno stipendio da circa 1 milione di euro al mese, quindi sui 5-6 totali fino a giugno. Poi un progetto ambizioso e quasi la garanzia di una maglia da titolare. Insomma, non sarà facile per i rossoneri arrivare a dama considerando anche la temuta concorrenza del Bologna (risultano contatti tra Mihajlovic e il calciatore 38enne e un viaggio di Di Vaio direttamente a Los Angeles per convincere Zlatan).

LEGGI ANCHE >>> Milan, ritorno di fiamma per l’attacco

LEGGI ANCHE >>> Ancelotti tra presente e passato

ibrahimovic getty
Ibrahimovic in campo

Milan – Mandzukic difficile, contatti con Llorente del Napoli

Ecco che per i dirigenti rossoneri resta indispensabile tenere in caldo un piano B. Mandzukic? Non solo: attenzione a Llorente del Napoli. Nei giorni scorsi, infatti, alcuni intermediari hanno provato a sondare il terreno per capire la fattibilità dell’operazione. Ma per una serie di motivi la strada si è rivelata più che tortuosa. 1) Il Napoli non ha intenzione di privarsi dello spagnolo a gennaio, quando comunque potrebbe partirà già uno tra Mertens e Callejon. 2) L’ex Tottenham ha scelto gli azzurri per poter partecipare alla Champions e il Milan è fuori dalle Coppe. 3) In caso di addio (non è contento del suo attuale minutaggio con la maglia azzurra), Llorente preferirebbe a quel punto scegliere una squadra con un progetto più importante, non vicina alla zona retrocessione come il Milan. Da non trascurare poi un dettaglio: l’ex Juve al momento guadagna quasi 3 milioni di euro a stagione con i bonus e il club rossonero vive invece una fase di contenimento dei costi, come da input di Gazidis.

Calciomercato Milan Castillejo Borini
Ivan Gazidis e Paolo Maldini (Getty Images)

ES

LEGGI ANCHE >>> Iezzo su Donnarumma