Home Mercato Calciomercato Milan, ritorno di fiamma in attacco: le ultime

Calciomercato Milan, ritorno di fiamma in attacco: le ultime

CONDIVIDI

Il Milan progetta almeno un colpo in attacco: con Piatek in bilico e possibile partente nel calciomercato invernale, i rossoneri ripensano a Keita Balde

Milan Keita
Ivan Gazidis e Paolo Maldini (Getty Images)

Un momento particolarmente delicato nella stagione rossonera, con il Milan di Pioli che è costretto ad inseguire dopo un inizio decisamente deludente. Dopo la sconfitta contro la Juventus, ad attendere i rossoneri sarà il Napoli dell’ex Ancelotti. Dal campo al mercato, con diversi obiettivi tra gennaio e giugno che farebbero comodo in casa Milan: c’è il ritorno di fiamma per un ex interista, Keita Balde.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercatonews LIVE dal Social Football Summit

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Juventus, ultimatum di Emre Can: le possibili soluzioni

Calciomercato Milan, l’attacco non decolla: nel mirino l’ex interista

Milan keita
Keita Baldè (Getty Images)

La sterilità dell’attacco rossonero preoccupa non poco la dirigenza meneghina che è pronta a correre ai ripari nelle prossime sessioni di calciomercato. Non solo l’intermittente Suso e lo spento Piatek, che potrebbe lasciare Milanello già a gennaio: la dirigenza rossonera è quindi a caccia di un colpo che faccia fare il salto di qualità al reparto avanzato di Pioli. In tal senso, c’è da registrare il ritorno di fiamma per una vecchia idea già viva la scorsa estate nella mente di Maldini e Massara: Keita Balde. L’ex Lazio ed Inter, adesso al Monaco, ha registrato fino ad ora sì 10 presenze con il club monegasco ma con soli 325′ all’attivo, 2 reti ed 1 assist.

Per tutte le ultime notizie sul mercato del Milan CLICCA QUI!

Nonostante la buonissima annata con i cugini agli ordini di Spalletti, il mancato riscatto da parte di Marotta e Ausilio ha riportato il senegalese al Monaco. La situazione però potrebbe cambiare nel 2020, con il Milan a caccia di un esterno abile nel saltare l’uomo e creare superiorità numerica. Il cartellino di Keita è valutato intorno ai 20 milioni e la scadenza contrattuale con il Monaco è fissata al momento al 30 giugno 2022.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Serie A, doppietta in Nazionale: ritorno in Italia per Kean?

Milan, i numeri di Keita: l’ex nerazzurro ideale per Pioli

Milan keita
Stefano Pioli (Getty Images)

Un attacco tra i più sterili della Serie A, con sole 11 reti all’attivo (ben 10 in meno del Sassuolo, 4 meno del Lecce). Numeri impietosi per il reparto avanzato rossonero che potrebbe aver bisogno di più di un innesto già a gennaio. In tal senso, Keita sarebbe la pedina ideale per il gioco di Pioli. Il senegalese ha già dimostrato di essere un decisivo con la maglia dell’Inter, andando a segno in gare cruciali e sfoderando assist a profusione per i compagni. A 24 anni, il futuro è dalla parte dell’attaccante del Monaco che ha ancora ampi margini di crescita ed il Milan potrebbe puntare su di lui per ridisegnare l’attacco del futuro.

Con Piatek in bilico e Suso decisivo ad intermittenza, il prossimo tridente milanista potrebbe quindi vedere Keita come uno dei nuovi nomi da inserire nei mesi a venire. Con la maglia dell’Inter, in 29 presenze complessive e non sempre per 90′, Keita è andato a segno 5 volte con 2 assist vincenti. Il Milan ci ripensa: il colpo nei prossimi mesi può essere Keita.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Juventus, si cambia in difesa: arriva il colpo?

LEGGI ANCHE >>>Taylor Mega show in bikini: palleggi, stop di petto e gol – VIDEO

S.C