Home Archivio articoli Juventus, Ramsey: il gallese è fondamentale per Sarri

Juventus, Ramsey: il gallese è fondamentale per Sarri

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:26
CONDIVIDI

In vista della sfida di sabato contro l’Atalanta, Aaron Ramsey prenota un posto da titolare. Il giocatore è in grande forma dopo aver trascinato il Galles agli Europei

Aaaron Ramsey Juventus (Getty images)

L’exploit con la Nazionale riconsegna a Sarri un Ramsey in grande forma. Una doppietta del bianconero contro l’Ungheria a Cardiff ha consegnato al Galles il pass per euro 2020. Aaron è pronto a scendere in campo contro l’Atalanta. L’ex Arsenal è arrivato alla Continassa a parametro zero, reduce dall’infortunio subito in Europa League contro il Napoli. Le prime due gare di campionato le ha saltate proprio perché le sue condizioni fisiche non erano ottimali. Finora con la maglia della Juventus Ramsey ha totalizzato 8 presenze tra campionato e Champions League, per un totale di 326 minuti. Due le reti di Ramsey, entrambe decisive: contro il Verona e nella sfida di Mosca con la Lokomotiv Mosca, quando di fatto “rubò” il gol a Ronaldo. Le incognite che accompagnano il gallese sono di natura fisica, un problema agli adduttori lo ha escluso dalle sfide contro Lecce e Bologna. Spesso è stato sostituito per evitare nuovi infortuni.

Per tutte le ultime notizie su Calciomercatonews.com CLICCA QUI!

Leggi anche – Calciomercato Juventus, ostacolo Milan per il clamoroso ritorno

Leggi anche – Calciomercato Juventus, Bonucci rinnova e sale sul podio dei più pagati: la classifica stipendi

Juventus, Ramsey decisivo per la svolta tattica di Sarri

Aaaron Ramsey Juventus (Getty images)

Ramsey è stato il giocatore chiave con il passaggio della Juventus dal 4-3-3 al 4-3-1-2. Il tecnico bianconero lo ritiene il trequartista ideale, rispetto a Bernardeschi, Dybala e allo stesso Douglas Costa, che all’occorrenza vorrebbe comunque adattare in quel ruolo. Ramsey è abile nella verticalizzazione, negli inserimenti e per Sarri è il giocatore ideale per innescare Ronaldo e l’altra punta, Higuain o Dybala. Ma il 28enne centrocampista ha giocato anche qualche spezzone di gara da mezzala, ruolo ricoperto spesso ai tempi dell’Arsenal.

Potrebbe interessarti anche – Juventus, Cristiano Ronaldo sposa Georgina: scoppia la gelosia dell’altra donna

Potrebbe interessarti anche – Calciomercato Juventus, Thiago Alcantara nel mirino: la chiave è Emre Can

Q.G.