Home Mercato Calciomercato Milan, ritorno di fiamma Gedson Fernandes

Calciomercato Milan, ritorno di fiamma Gedson Fernandes

CONDIVIDI

Il futuro di Kessie in casa Milan resta in bilico, per il centrocampo potrebbe tornare di moda il nome di Gedson Fernandes del Benfica.

Gedson Fernandes (Getty Images)

Il futuro di Franck Kessie in maglia rossonera resta un’incognita. Dopo alcune esclusioni in gare chiave come quelle contro Lazio, Juventus e Napoli, Stefano Pioli sembra voglia tentare di reinserire il giocatore ivoriano nelle proprie rotazioni a centrocampo. Il tecnico però è stato chiaro: dipenderà soprattutto da lui. Se in queste settimane il centrocampista ex Atalanta non dovesse convincere, allora non è escluso un suo addio a gennaio.

LEGGI ANCHE —-> Milan, svolta Ibrahimovic: cambia tutto!

LEGGI ANCHE —-> Milan, rossoneri a tinte Oranje: da Boadu a Dumfries. Gli obiettivi

Calciomercato Milan, ipotesi Gedson Fernandes

calciomercato milan cessioni correa
Maldini, Boban, Massara (Getty Images)

Con un possibile addio di Kessie, diversi sarebbero i profili su cui il Milan potrebbe orientarsi. Uno di questi sarebbe un ritorno di fiamma: Gedson Fernandes. Centrocampista portoghese nato sull’isola di Sao Tome, Fernandes è una duttile mezz’ala che può essere impiegato anche come trequartista, esterno di fascia destra e persino seconda punta. Giocatore tecnico e dinamico, è uno dei tanti nuovi prospetti del calcio lusitano e uno dei migliori prodotti del vivaio del Benfica.

Il Milan lo ha seguito già in estate con grande interesse e non ha smesso di monitorare le sue prestazioni. Il Benfica ad agosto chiedeva almeno 50 milioni di euro, ma per via di un infortunio e di un posto da titolare non più così certo, la valutazione del giocatore potrebbe diminuire. Il rapporto tra i club inoltre è ottimo e non è detto che Maldini riesca a strappare uno sconto dall’amico Rui Costa.

Calciomercato Milan, incognita Kessie

Calciomercato Milan, Kessie via a gennaio: Benassi della Fiorentina e Torreira dell'Arsenal per sostituirlo
Franck Kessie @ Getty Images

L’eventuale arrivo di un nuovo centrocampista dipende però, come detto, dal futuro di Kessie. Se l’ivoriano dovesse convincere Pioli, il Milan potrebbe anche non effettuare alcuna operazione in mezzo al campo. Se invece il tecnico dovesse dare l’assenso ad una cessione del giocatore africano, allora servirà un sostituto. Nel frattempo le pretendenti per Kessie non mancano. Oltre a Monaco e Wolverhampton, anche il Napoli ha mostrato gradimento per il giocatore.

LEGGI ANCHE —-> Calciomercato Inter e Milan, occasione Pereiro: si libera a zero

LEGGI ANCHE —-> Calciomercato Milan, ritorno di fiamma in Brasile: la missione rossonera

A.G.