Calciomercato Milan, idea dal Chelsea per rinforzare la difesa

Il pesante KO di Duarte, che starà fuori quattro mesi, potrebbe costringere il Milan a cercare un rinforzo a gennaio. Tra i papabili spunta anche l’idea Christensen dal Chelsea. 

Calciomercato Milan
pioli @ getty images 

Il Milan di Stefano Pioli sta provando a risollevare la testa in campionato rimettendosi in carreggiata. La scorsa settimana è arrivata però una brutta notizia dall’infermeria a mettere i bastoni tra le ruote. Si tratta del pesante infortunio di Leo Duarte che obbliga i rossoneri a intervenire immediatamente sul calciomercato. Il brasiliano arrivato la scorsa estate dal Flamengo si è operato per via di un problema al calcagno e rischia di restare fuori per quattro mesi decimando il reparto arretrato di Pioli che spera ora in una mano dalla dirigenza.

LEGGI ANCHE->>>> Calciomercato Milan, rivoluzione Pioli: spunta un ex flop Juve

LEGGI ANCHE->>>> Milan, UFFICIALE: infortunio Duarte, lungo stop

Calciomercato Milan, spunta l’idea Christensen per la difesa

Christensen Milan
Christensen @ getty images

L’ultima idea suggestiva per rinforzare la difesa del Milan arriverebbe dalla Premier League. Il Chelsea ha vinto in appello contro la Fifa: dimezzato lo stop sul mercato dello scorso febbraio che prevedeva due sessioni di immobilismo. I ‘Blues’ non hanno quindi potuto acquistare giocatori in estate ma già a partire da gennaio le cose cambieranno. “Troppo severa la prima punizione, più equilibrato il divieto di un’unica finestra di mercato” la motivazione del TAS che sblocca la situazione. Una vera rivoluzione che consente quindi anche al Chelsea di liberare quei calciatori scontenti e che nel complesso hanno avuto meno spazio e che desiderano rilanciarsi altrove. Con la riapertura delle ostilità infatti il club inglese potrà permettersi di cedere determinati elementi della rosa senza paura di non poterli sostituire. Questa situazione potrebbe favorire magari un eventuale addio di Andreas Christensen, difensore danese classe 1996 già in passato accostato ad alcuni club italiani. Appena 7 presenze in questa Premier League e tanta panchina per l’ex Gladbach che al Chelsea non ha mai troppo convinto, motivo per cui il Milan potrebbe pensare di intavolare una possibile trattativa low cost per gennaio.

LEGGI ANCHE->>>> Calciomercato Milan, dalla Francia: ecco il profilo per il post-Pioli

Calciomercato Milan Christensen non è l’unico: gli altri nomi per sostituire Duarte

Infortunio Duarte
Duarte (Getty Images) 

Il danese rappresenta appena un’ipotesi, mentre sono altri i nomi accostati con forza in questi giorni al Milan. Il primo sulla lista di Maldini è sempre Demiral, difensore ex Sassuolo che non sta trovando spazio con Sarri alla Juventus e che già la scorsa estate sembrava vicino ad un approdo in rossonero. Non manca però la concorrenza nei confronti del turco, cercato soprattutto in Premier League, motivo per cui non va escluso il compagno di squadra Rugani che versa in una situazione simile.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>> 

Calciomercato Milan, Romagnoli via: una sola condizione per l’addio

Calciomercato Juventus, l’esterno chiede la cessione: Sarri gongola

G.B.