Home Mercato Juventus Juventus, scocca l’ora di Rabiot: dal nuovo ruolo allo scambio sul mercato

Juventus, scocca l’ora di Rabiot: dal nuovo ruolo allo scambio sul mercato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:23
CONDIVIDI
Calciomercato Juventus Rabiot in bilico
Adrien Rabiot @ Getty Images

Adrien Rabiot sta deludendo le attese alla sua prima stagione alla Juventus. Momento decisivo per il centrocampista francese, con Tottenham e Barcellona sempre vigili per il mercato di gennaio

Una delle note dolenti in casa Juventus è sicuramente Adrien Rabiot. Il francese non ha fornito finora un apporto soddisfacente alla causa Sarri, relegato spesso e volentieri al ruolo di riserva di lusso dello scacchiere bianconero. L’ex PSG sta avendo delle difficoltà d’ambientamento e la lunga assenza dai campi della scorsa stagione, causa il contenzioso sul contratto con i parigini, lo ha appesantito nel ritmo partita. Nelle poche apparizioni da titolare ha deluso le attese, dimostrandosi un pesce fuor d’acqua nella nostra Serie A e nel gioco sarriano.

Leggi anche: Calciomercato Juventus, sogno Neymar: le cifre dell’affare

Juventus, Sarri rispolvera Rabiot: esame Bayer e nuovo ruolo

Nove gettoni complessivi finora alla sua prima stagione a Torino per il centrocampista classe ’95, di cui solo quattro dal 1′ tra campionato e Champions League. Rabiot ha smaltito di recente un problema muscolare alla coscia e domani sera nella trasferta contro il Bayer Leverkusen potrebbe ritrovare una maglia da titolare. Vista l’emergenza infortuni in mediana, il rientro del numero 25 diventa prezioso per Sarri da qui fino alla sosta invernale. Un banco di prova importante per Rabiot, da non fallire per scalare posizioni nelle gerarchie del tecnico di Figline. Rabiot dovrebbe agire da mezzala a Leverkusen, ma non è da escludere che venga provato anche da regista per una porzione di gara. Con Pjanic squalificato contro l’Udinese e Bentancur ai box, il transalpino potrebbe essere una valida alternativa davanti la difesa per il mister bianconero.

Leggi anche: Calciomercato Juventus, offerta e addio: CR7 shock

Calciomercato Juventus, futuro Rabiot: ipotesi scambio con Tottenham e Barcellona

Sarri e la società campione d’Italia si aspettano una reazione e un cambio di marcia sul profilo delle prestazioni da parte del 24enne nato a Saint-Maurice, sbarcato a Torino a parametro zero sotto lauta commissione alla mamma-agente Veronique. Le corteggiatrici sul mercato non mancano, con la dirigenza della Continassa pronta a valutare eventuali offerte se Rabiot dovesse continuare a deludere. E anche lo stesso giocatore, sotto contratto fino al 2023 con un ingaggio da 7 milioni di euro (più 2 di bonus) all’anno, potrebbe chiedere la cessione per trovare maggiore spazio. Tottenham e Barcellona resterebbero alla finestra per gennaio, con la ‘Vecchia Signora’ che potrebbe inserire il cartellino dell’ex PSG per arrivare agli obiettivi Rakitic ed Eriksen. Parola al campo: Rabiot si gioca la Juve.

Juventus Rabiot
Adrien Rabiot (Getty Images)

Leggi anche: Calciomercato Juventus, emergenza totale a centrocampo: tutte le soluzioni per Sarri

G.M.