Calciomercato Inter, la priorità è la fascia mancina: Conte chiede nuovi rinforzi

Gennaio sarà il mese giusto per trovare le alternative giuste: urgono nuovi innesti per le corsie esterne dell’Inter. Da Biraghi ad Asamoah, la situazione

Biraghi Inter
Biraghi (Getty Images)

L’eliminazione dalla Champions da parte dell’Inter fa ancora molto male. I nerazzurri ci hanno provato in tutti i modi, ma alla fine i tanti errori davanti alla porta del Barcellona sono risultati decisivi. Da sottolineare ancora una volta la prova poco brillante di Cristiano Biraghi, titolare in campo europeo a causa dei frequenti problemi fisici che stanno tormentando Asamoah. Nella ripresa lo stesso Antonio Conte ha inserito Lazaro sulla fascia sinistra, che non ha dato, però, quello sprint in più in quella fase della partita sull’out mancino. Per competere con le big d’Italia e d’Europa, lo stesso allenatore leccese ha invocato a gran voce nuovi acquisti. 

LEGGI ANCHE >>>  Calciomercato Milan, protagonista a San Siro: assalto dei rossoneri

Calciomercato Inter, Asamoah ancora ai box

Asamoah Inter
Asamoah (Getty Images)

Proprio l’esperto laterale dell’Inter, Kwadwo Asamoah, sarebbe dovuto essere l’arma in più per la Champions League dopo i tanti anni trascorsi da protagonisti con la maglia della Juventus. Ma l’infortunio ha bloccato così le strategie dello stesso condottiero nerazzurro, che ha dovuto puntare sull’ex viola Biraghi, al centro di numerose polemiche anche a causa del simbolo raffigurato sui parastinchi.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, l’occasione in Champions per convincere Sarri

Secondo quanto riportato dal tabloid inglese “Mirror”, la stessa società nerazzurra potrebbe accontentare il proprio allenatore guardando in casa Chelsea. Nel mirino ci sarebbe proprio il terzino, ex Fiorentina, da anni ai “Blues”, Marcos Alonso. Un profilo molto gradito allo stesso allenatore salentino visto che i due hanno lavorato insieme proprio a Londra. L’Inter non intende stare ad aspettare. Ora l’eliminazione dalla Champions ha evidenziato ancor di più i limiti strutturali della poco profondità della rosa nerazzurra.

 

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE >>>

Calciomercato Juventus, Mourinho lo scarica: nuovo colpo in Premier

Calciomercato Juventus: contatto! Ma l’affare salta per colpa di Sarri

 

 

S.I.