Calciomercato Inter, Marotta ci riprova: nuovo affare ‘alla Morata’

Conte vuole anche un nuovo attaccante nel prossimo calciomercato di gennaio. Marotta potrebbe puntare tutto sullo scarto del Real Madrid, Luka Jovic

inter marotta jovic real morata conte calciomercato
Marotta, nuovo affare alla Morata (Getty Images)

Antonio Conte vuole tre rinforzi nel prossimo calciomercato di gennaio. In primis un centrocampista, poi un laterale sinistro e un attaccante per far rifiatare Romelu Lukaku. A tal proposito il preferito del tecnico sembra essere sempre Olivier Giroud, ma le richieste contrattuali del francese vengono giudicate eccessive dalla dirigenza che difatti sta valutando altre piste. Ci sono quelle che portano a Petagna della Spal e Lasagna dell’Udinese, ma soprattutto a Pinamonti: esiste una sorta di gentlement agreement con Preziosi che permetterebbe a Suning di riprendersi il classe ’99 già a partire del 2020.

LEGGI ANCHE ->>> Calciomercato Inter, caccia al post-Handanovic: i profili seguiti

Calciomercato Inter, nuovo bomber a gennaio: rispunta l’idea Jovic

inter jovic real marotta morata bomber calciomercato
Inter, Jovic alla Morata (Getty Images)

Marotta è uno che ha spesso stupito sul mercato, per cui non si possono escludere sorprese sul fronte nuovo bomber. Una di queste potrebbe essere rappresentata da Luka Jovic, che l’anno scorso con un gol al ‘Meazza’ buttò fuori l’Inter di Spalletti agli ottavi di Europa League. Il serbo vestiva allora la maglia dell’Eintracht Francoforte, con il quale disputò una grande stagione realizzando ben 27 gol e 7 assist. Ad aprile i tedeschi riscattarono il suo cartellino che apparteneva al Benfica rivendendolo poi in estate al Real per circa 60 milioni più bonus. A Madrid, però, il classe ’97 ha fin qui deluso enormemente le attese non riuscendo a togliere il posto da titolare a Benzema: solo 1 gol in 13 presenze per il bomber nato in Bosnia e cresciuto nella Stella Rossa.

Stando ad alcuni rumors spagnoli Florentino Perez è disposto a cederlo in prestito già a gennaio per provare a non perdere il capitale investito. Marotta potrebbe cogliere la palla al balzo provando a ripetere il colpo Morata concluso nell’estate 2014 quando era ancora Ad della Juventus. In sostanza Jovic a titolo definitivo, o più verosimilmente in prestito oneroso con diritto di riscatto (magari un obbligo ‘mascherato’ per questioni di bilancio), con opzione di riacquisto in favore delle ‘Merengues’ a partire della stagione 2021/2022 nonché a una cifra prefissata o mutabile in base al verificarsi o meno di determinate condizioni. Un’operazione del genere sarebbe conveniente per entrambi i club.

LEGGI ANCHE ->>> Calciomercato Inter, cambia tutto: l’esterno dice “sì”

Calciomercato Inter, Morata ‘carta’ per Lautaro Martinez

inter morata atletico scambio simeone lautaro
Inter, Morata per Lautaro (Getty Images)

A proposito di Morata, l’Atletico Madrid può pensare di utilizzarlo come pedina per arrivare a Lautaro Martinez. Un’idea dei ‘Colchoneros’ di Simeone, grande estimatore dell’attaccante argentino, potrebbe essere quella appunto di mettere sul piatto l’ex Juventus più 40-50 milioni di euro per il cartellino del ‘Toro’. Tale proposta, semmai dovesse diventare reale, verrebbe comunque respinta dall’Inter che è intenzionata a blindare il classe ’97 con un nuovo contratto pur avendo aperto, tramite lo stesso Marotta, a una futura cessione. Nel caso in pole ci sarebbe senz’altro il Barcellona.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Inter, addio Skriniar: l’erede gioca in Serie A