Calciomercato Milan, assalto Leonardo | Pronti 80 milioni di euro

Ufficializzato Ibrahimovic, il calciomercato Milan prepara nuovi colpi da finanziare con le cessioni. L’ex Leonardo tenta Maldini con 80 milioni di euro.

Zlatan Ibrahimovic (Getty Images)

Il ritorno di Zlatan Ibrahimovic, ufficializzato ieri, ha ridato il sorriso ai tifosi del Milan, che quantomeno non avranno come ultima immagine del 2019 la clamorosa sconfitta 5-0 subita contro l’Atalanta nell’ultima sfida di campionato. E’ ovvio che l’arrivo del 38enne centravanti svedese, fermo da oltre due mesi dopo l’eliminazione dei Los Angeles Galaxy dai playoff di MLS, non possa bastare a riportare i rossoneri nell’olimpo del calcio italiano. Pioli ha bisogno di ulteriori rinforzi in tutti i reparti per svoltare la stagione. Rinforzi che, visti i paletti imposti dalla Uefa, dovranno essere finanziati con delle cessioni.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, rebus Bonaventura: le ultime tra addio e rinnovo

Mercato Milan, non solo Paqueta: Leonardo punta Romagnoli

Calciomercato Milan, Paqueta in ombra: addio a fine stagione?
Paqueta @ Getty Images

Tra i papabili a lasciare Milanello nella sessione invernale di calciomercato che si aprirà ufficialmente la prossima settimana c’è Lucas Paqueta. Arrivato lo scorso gennaio, il 22enne fantasista brasiliano aveva fatto bene sotto la gestione Gattuso, ma non è riuscito a ripetersi in questa stagione sotto le gestioni di Giampaolo prima e di Pioli poi. Non è un mistero che Leonardo sia un suo grande ammiratore e, dopo averlo portato al Milan, adesso vorrebbe acquistarlo per il Paris Saint-Germain, con il quale si è paventato anche uno scambio tra Paqueta e Draxler. Ma non solo: per raccogliere l’eredità di Thiago Silva, in scadenza di contratto a giugno, il dirigente brasiliano vorrebbe pescare ancora in rossonero. Nel mirino c’è il difensore centrale Alessio Romagnoli, il cui sbarco in Francia verrebbe comunque rimandato all’estate. Per la coppia il Psg sarebbe disposto a mettere sul piatto 80 milioni di euro.

LEGGI ANCHE >>> Milan, rivoluzione Pioli: ecco cosa cambia con Ibrahimovic

Calciomercato, da Caldara a Piatek: il Milan cede

Piatek addio Milan
Piatek (Getty Images)

Il Milan è disposto a fare sacrifici, specie se dovessero portare ricche plusvalenze nelle casse del club. Ma non vorrebbe privarsi del suo Capitano Romagnoli. Oltre a Paqueta, giocatori che hanno mercato sono Caldara, che potrebbe tornare all’Atalanta; Rodriguez, conteso tra Napoli e Fenerbahce; Kessie, molto apprezzato in Premier League e Piatek, richiesto da Genoa e Fiorentina oltre che in Germania.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Milan, quanti affari con il Barcellona!