Calciomercato Milan, un ex flop per l’attacco | Arriva con Rangnick!

Il futuro di Ibrahimovic al Milan è tutto da scrivere, per l’attacco c’è Schick: Rangnick lo ha portato a Lipsia e può riaverlo in rossonero.

calciomercato milan rangnick
Ralf Rangnick (Getty Images)

Sembrano esserci tante incognite per quanto riguarda il Milan del futuro. Tra ruoli nella dirigenza, in panchina e in rosa, la situazione non appare molto chiara. Come ruolo di tecnico in pole position sembra esserci il tedesco Ralf Rangnick, con cui sarebbero già stati avviati i primi contatti. E l’ex allenatore di Schalke 04, Hoffenheim e Lipsia, potrebbe portare in casa rossonera una nuova rivoluzione.

LEGGI ANCHE —-> Calciomercato Milan, un campione d’Europa per il centrocampo | I dettagli

LEGGI ANCHE —-> Milan, emergenza Coronavirus | Duro sfogo del centrocampista

Calciomercato Milan, incognita Ibrahimovic

Ibrahimovic Milan
Ibrahimovic (Getty Images)

Tra i nomi più in dubbio c’è quello di Zlatan Ibrahimovic. L’attaccante svedese, arrivato a gennaio, ha siglato un contratto di sei mesi, ma c’è la possibilità di prolungare l’accordo per un’ulteriore stagione. Per Pioli è un elemento chiave, ma bisognerà vedere se continuerà ad esserlo. Non è infatti detto che l’allenatore venga confermato, viste le continue voci su Rangnick e soprattutto non è detto che Paolo Maldini (grande sponsor di Ibra) possa rimanere in rossonero.

Per tutte le ultime notizie di giornata CLICCA QUI!

Se lo svedese non dovesse restare, un investimento in attacco appare quantomai necessario. I nomi sono tanti, ma all’elenco potrebbe aggiungersi quello di Patrik Schick, già accostato in passato al club meneghino.

Calciomercato Milan, pista Schick per l’attacco

Il giocatore ceco è attualmente in prestito al Lipsia dove ha fino ad ora siglato 7 reti in 19 gare. Il suo cartellino è ancora di proprietà della Roma, che lo ha ceduto in estate in prestito oneroso (4 milioni di euro) con diritto di riscatto fissato a 28 milioni. Riscatto che il Lipsia potrebbe esercitare, ma non è scontato che il ceco possa restare in Germania. Se Rangnick dovesse diventare il nuovo allenatore del Milan, non è detto che non possa decidere di portarlo con sé in rossonero.

Toby Alderweireld e Patrik Schick (Getty Images)

Per Schick sarebbe un rilancio nel calcio italiano, ma di certo si tratta di un investimento importante. Il Lipsia non lo cederebbe certo per la stessa cifra e la base del cartellino potrebbe essere almeno 35 milioni di euro.

LEGGI ANCHE —-> Calciomercato Milan, colpaccio in attacco | Lo ‘porta’ Donnarumma

LEGGI ANCHE —-> Calciomercato Juventus, obiettivo Hernandez | Ecco la contropartita