Calciomercato Inter, nuovo affare in Premier | Ecco i dettagli

Le ultime di calciomercato Inter mettono in evidenza la possibilità di un nuovo affare in Premier League sfruttando gli ottimi rapporti con un agente italiano

Calciomercato Inter
Antonio Conte, tecnico dell’Inter (Getty Images)

L’Inter ha fatto spesa in Premier tra l’estate scorsa e l’ultimo calciomercato invernale. Dall’Inghilterra sono arrivati ben quattro giocatori, tre via Manchester United: Lukaku, costato sui 60 milioni più bonus che rappresenta la più alta cifra spesa dal club per un giocatore in tutta la sua storia, Sanchez (in prestito) e Ashley Young. Uno dal Tottenham, ovvero Eriksen. Il tutto senza contare Moses, arrivato sì dal Fenerbahçe ma burocraticamente passando prima per il Chelsea, proprietario del suo cartellino.

LEGGI ANCHE ->>> Calciomercato Inter, doppio sì per Icardi | Juve a rischio ‘beffa’

Calciomercato Inter, asse Marotta-Branchini: nuova operazione in Premier

Probabilmente anche nella prossima finestra di mercato l’Inter farà tappa nel massimo campionato inglese. Al di là di Giroud, che tecnicamente arriverebbe a costo zero qualora non rinnovasse col Chelsea, i grandi obiettivi dovrebbero essere essenzialmente due: il terzino sinistro, con Marcos Alonso sempre dei ‘Blues’ rimasto in cima ai desideri di Conte; l’eventuale sostituto di Lautaro Martinez che ad oggi, almeno nei piani, sembra avere un nome e cognome ben precisi: Pierre-Emerick Aubameyang dell’Arsenal.

Ma non c’è due senza tre, per cui occhio ad altri profili ‘inglesi’: in questi giorni si è ipotizzato addirittura un clamoroso tentativo per Pogba, sul quale ci sono da tempo Juventus e Real Madrid. Il tris potrebbe però esser completato da una cosiddetta ‘occasione’, nello specifico da Fernandinho in forza al Manchester City e soprattutto col contratto a termine nel giugno 2021. A favorirne l’approdo ad Appiano il suo agente Giovanni Branchini, come noto in eccellenti rapporti con l’Ad nerazzurro Marotta.

LEGGI ANCHE ->>> Calciomercato Inter, novità in difesa | Pista calda in Serie A

calciomercato inter fernandinho
Fernandinho in azione (Getty Images)

I ‘Citizens’ di Guardiola potrebbero chiedere 8-10 milioni per il quasi 35enne brasiliano, una cifra elevata considerati appunto il contratto in scadenza fra appena un anno, l’età e il suo ingaggio superiore ai 7 milioni che l’Inter gli chiederebbe di spalmare magari su un biennale. Verosimile un’offerta nerazzurra da 3-4 milioni per il cartellino dell’ex Shakhtar, elemento bravo sia ad impostare che a interdire, un giocatore insomma che sarebbe utilissimo a Conte per la sua duttilità ed esperienza ai massimi livelli.

R.A.

LEGGI ANCHE ->>> Calciomercato, obiettivo di mezza Europa | Tre italiane sul giovane talento