Da Bologna-Milan allo scontro Ibrahimovic-Lukaku | Le parole di Pioli

Alla vigilia della trasferta contro il Bologna di Mihajlovic, il tecnico del Milan Stefano Pioli ha parlato in conferenza stampa: da Ibrahimovic a Mandzukic fino alla sfida con i rossoblù, ecco le parole del tecnico del ‘Diavolo’

Se da un lato il calciomercato invernale del Milan potrebbe essersi chiuso con gli ultimi acquisti di Mandzukic e Tomori, dall’altro la squadra di Stefano Pioli deve pensare alla complicata sfida di Serie A contro il Bologna. Sul match di domani con l’ex Mihajlovic sulla strada dei rossoneri, ha esordito in conferenza stampa Stefano Pioli: “La partita di domani contro il Bologna per noi è molto importante, per riuscire a vincere ti fanno sudare. Snodo? Lo sono tutti i match, il nostro obiettivo è quello di avere tutti al top della condizione fisica”.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Inter, erede di Handanovic | È lotta con Juventus e Milan

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Milan, ritorno di fiamma in Serie A! Cifre e dettagli

Per non perderti le ultime notizie di calciomercato scopri il nostro profilo Twitter

Milan, Pioli sta con Ibrahimovic: “Non è razzista”

Pioli Ibrahimovic
Pioli e Ibrahimovic (Getty Images)

Tra i temi caldi degli ultimi giorni, in casa Milan, vi è certamente lo scontro tra Ibrahimovic e Lukaku, con la successiva espulsione per somma di ammonizioni dello svedese: Zlatan non è una persona razzista, mettiamo un punto su questa vicenda nonostante non giustifichi quanto accaduto. Certe cose in campo, però, possono capitare”.

Per tutte le ultime notizie di giornata CLICCA QUI!

Ancora sullo svedese: “Ibra è determinato, ha bisogno di questw situazioni ma era dispiaciuto per aver lasciato la squadra in dieci”. Su Kjaer, Pioli è sicuro: “Si tratta di una pedina importante per noi, spero possa tornare presto a disposizione”.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Milan, Allegri pronto allo scippo | Lo vuole con sé alla Roma

LEGGI ANCHE >>>Inter-Milan, scontro Ibra-Lukaku | “Espediente vigliacco!”

Pioli Ibrahimovic
Mandzukic (Getty Images)

Un pensiero, infine, su Mario Mandzukic: “Ha subito una distorsione alla caviglia ma ieri si è allenato. Se dovesse continuare così sarà convocato”.