Colpo dalla Premier per Inzaghi: Calhanoglu ‘rischia, rispunta il top player

In casa Inter si valutano già i possibili rinforzi per il mercato di gennaio: big in uscita e ritorno di fiamma

van de Beek Inter
Hakan Calhanoglu © Getty images

Fari puntati sul ‘Mapei Stadium’ dove l’Inter di Simone Inzaghi, questa sera, farà visita al Sassuolo per tentare di tornare al successo dopo l’ultimo pareggio casalingo con l’Atalanta. Riprende a correre in campionato per tenere il passo di Milan e soprattutto Napoli: questo il chiodo fisso del tecnico piacentino che, in vista del prossimo calciomercato invernale, si aspetta qualche rinforzo per mantenere sempre più in alto la squadra campione d’Italia. Ecco quindi che, dalla Spagna, arriva una intrigante suggestione direttamente dal Manchester United. Secondo quanto riportato dal quotidiano iberico ‘Don Balon’, infatti, l’olandese Donny van de Beek avrebbe intenzione di salutare i ‘Red Devils’ già nella prossima sessione di mercato, a gennaio, spingendo per una ‘separazione’ per almeno due stagioni in modo da giocare con continuità in vista del prossimo mondiale. Ecco dunque spuntare una doppia ipotesi per l’ex talento dell’Ajax: tutti i dettagli.

LEGGI ANCHE >>>Inter, il vice Brozovic già a gennaio: scambio con Mourinho

LEGGI ANCHE >>>Insigne più lontano ma l’Inter ha il tesoretto per il campione d’Europa

L’Inter guarda in casa United: ritorno di fiamma

Donny van de Beek e ed il Manchester United non sono stati mai così lontani. Ci stanno già pensando Barcellona (piace a Koeman ma la crisi economica che ha colpito i catalani frena l’ipotetico post Busquets) e Real Madrid: le ‘Merengues’ lo riterrebbero il perfetto ricambio di Casemiro. Occhio anche all’Inter che si è già avvicinata nei mesi scorsi all’olandese che rimpolperebbe la mediana, potendo all’occorrenza sostituire anche Calhanoglu.

Per tutte le ultime notizie di giornata CLICCA QUI!

Il turco non ha convinto a pieno e può rischiare il posto.  Operazione da almeno 30 milioni per il cartellino: non è da escludere un prestito biennale per il quale il calciatore non sarebbe contrario pur di lasciare Manchester.

LEGGI ANCHE >>>Il procuratore si sbilancia su Nandez: beffa Inter e Roma

LEGGI ANCHE >>>Rosso da record per l’Inter: “Ora c’è un’unica strada”

van de Beek Inter
van de Beek © Getty images

Situazione in divenire, con Marotta che potrebbe intervenire nel mese di gennaio bussando alla porta del Manchester United: van de Beek può tornare di moda per la trequarti di Simone Inzaghi.