Incubo nazionali, ‘guerra’ tra Serie A e Conmebol: da Lautaro a Cuadrado

Diversi i calciatori che rientreranno in ritardo dagli impegni con le nazionali: è ‘guerra’ tra i club e la Conmebol

Lautaro Cuadrado Conmebol
Lautaro Martinez © Getty images

Non è un mistero che gli impegni, continui e sempre maggiori, dei calciatori con le rispettive nazionali non sia visto di buon occhio dai club. I continui infortuni in primis, la stanchezza accumulata dai lunghi viaggi intercontinentali, sta portando ad una spaccatura importante con la Conmebol al centro di tutto. Sono diversi i calciatori sudamericani, impegnati nelle qualificazioni mondiali con la forte polemica scoppiata negli ultimi giorni per le tre gare programmate che porteranno ad un rientro last minute, per il prossimo impegno di Serie A. Da un lato c’è Lautaro Martinez su tutti, come anche il connazionale e compagno nerazzurro Correa, che l’Inter aspetta con ansia dopo che lArgentina di Scaloni (22 punti e secondo posto nel girone) avrà affrontato questa notte il Perù. ‘Trema’ anche la Juventus nonostante Dybala sia stato dapprima convocato da Scaloni e poi rimosso per l’infortunio. Questa sera in campo anche Colombia-Ecuador, con Cuadrado che giocherà dal 1′ prima di fare ritorno in Italia, per la gioia di Allegri. Occhi anche su Brasile-Uruguay, con Neymar e compagni che vogliono avvicinarsi a staccare il biglietto per il Qatar. Tra gli uruguagi mirino puntato sul romanista Vina, che Mourinho attende per il big match dell’Allianz Stadium di domenica sera.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Juventus, Pogba ha scelto la sua prossima squadra

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato, duello Juventus-Napoli per il giocatore in scadenza!

Per rimanere aggiornati e commentare con noi tutte le notizie di mercato, di calcio italiano ed estero, seguiteci sui nostri profili FACEBOOK, TWITTER e INSTAGRAM!

Cuadrado Lautaro Conmebol
Cuadrado © Getty images

Da Correa a Cuadrado e Lautaro: è caos nazionali

McKennie, che ha giocato ieri in USA-Costa Rica per 90′, dovrebbe invece avere più tempo a disposizione in vista di Juventus-Roma. Atletico Madrid e Real hanno addirittura dovuto rinviare le gare mentre i brasiliani del Liverpool Alisson e Fabinho avranno a disposizione solo 36 ore prima di tornare in campo in casa del Watford sabato alle 13:30.

Per tutte le ultime notizie di giornata CLICCA QUI!

Una serie fittissima di impegni che sta mettendo in apprensione i club italiani ma non solo: anche all’estero c’è timore per i ritardi.

LEGGI ANCHE >>>Svolta Newcastle, contatti per il bomber: Juventus e Inter spiazzate

LEGGI ANCHE >>>Kulusevski all’Atalanta, il chiaro messaggio di Percassi alla Juventus

Correa Lautaro Cuadrado Conmebol
Lautaro e Correa © Getty images

Situazione che andrà delineandosi dunque, già dalle prossime ore, con il rapporto tra la Federazione sudamericana ed i club sempre più spinoso.