Calciomercato, assalto dalla Premier: sfuma l’obiettivo delle big di Serie A

Il giovane dell’Ajax scatenerà un’asta tra i principali club europei. Intanto il suo nuovo procuratore ha avviato in contatti con il Leeds. Juve, Milan e Napoli rischiano di essere tagliate fuori

Pallone
Pallone(Getty Images)

Noussair Mazraoui è uno dei  nuovi gioiellini dell’Ajax. Il terzino destro 23enne vanta ben 113 presenze con la prima squadra del club olandese, tra le quali non mancano apparizioni in Champions League. Il suo contratto scade a giugno 2022 e questo scatenerà probabilmente una vera e propria asta tra i club europei. Su di lui c’è però il forte interesse del Leeds United, che giocando d’anticipo potrebbe tagliare fuori tutte le altre pretendenti. Per rimanere aggiornati e commentare con noi tutte le notizie di mercato, di calcio italiano ed estero, seguiteci sui nostri profili FACEBOOKTWITTER e INSTAGRAM!

LEGGI ANCHE >>>Juventus, Cuadrado che flop: i tifosi lo demoliscono sui social

LEGGI ANCHE >>>Lazio-Inter, Inzaghi lancia l’allarme: due assenze UFFICIALI

Calciomercato, Raiola porta Mazraoui al Leeds

Raiola Mazraoui
Raiola © Getty Images

Nouissar Mazraoui è uno dei migliori prospetti in forza all’Ajax, storicamente una bottega di giovani talenti. Il 23enne non a caso era seguito da alcuni club della Serie A, tra i quali Napoli, Milan e Juventus. I bianconeri già sognavano di portare il nuovo De Ligt alla Continassa ma, Mino Raiola, neo agente del giocatore, ha avviato i contatti con il Leeds.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Juventus, addio Ramsey: c’è lo scambio con Raiola

L’indiscrezione, riportata da Football Insider, è figlia dell’infortunio del terzino del Leeds Luke Ayling, che ha lasciato scoperta la fascia destra del club inglese. L’emergenza non esclude che Mazraoui possa arrivare in Premier League già da gennaio, tagliando fuori la concorrenza dei club che lo attendevano per giugno a parametro zero.