Addio con scambio in Serie A: la Juventus tenta la beffa all’Inter

La richiesta avanzata per un giocatore della Juve non rientrante nei piani di Allegri potrebbe scatenare un effetto domino che rischia di beffare la società nerazzurra

Il calciomercato vive di intrecci e di reciproche necessità, nonchè di veri e propri pallini ambiti che ogni tecnico tenta di portare nella sua nuova squadra. Il caso di Joaquìn Correa, inseguito a lungo dall’Inter nella scorsa estate e alfine approdato alla Pinetina, ne è una fulgida dimostrazione. Sempre a proposito dei nerazzurri, c’è un altro profilo seguito con insistenza da Simone Inzaghi.

LEGGI ANCHE >>> Il Milan prova lo sgarbo all’Inter: colpo a parametro zero

Per rimanere aggiornati e commentare con noi tutte le notizie di mercato, di calcio italiano ed estero, seguiteci sui nostri profili FACEBOOKTWITTER e INSTAGRAM!

Simone Inzaghi impreca
Simone Inzaghi © LaPresse

Ovviamente il bacino di riferimento del tecnico piacentino è sempre la Lazio – l’unica squadra allenata in carriera prima dell’attuale esperienza nerazzurra -, dalla quale Inzaghi spera di poter ottenere un giocatore cresciuto esponenzialmente sotto la sua gestione. L’interesse per il profilo in questione è però condiviso dalla storica rivale, in campo come nelle sedi di mercato, dell’Inter: la Juventus. La soicetà bianconera si sarebbe pericolosamente inserita nell’affare che Marotta era già pronto ad intavolare.

Affare Lazio-Juventus: Inter beffata per Luiz Felipe

Juventus Ibanez
Luiz Felipe (Getty Images)

Approfittando dell’interessamento dei biancocelesti per Daniele Rugani, curiosamente un vecchio pupillo del tecnico Sarri, la società bianconera avrebbe in mente uno scambio tra difensori che taglierebbe fuori i meneghni: Rugani e soldi per Luiz Felipe, il difensore brasiliano ambìto dal suo ex allenatore.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, insidia dietro il rinnovo: possibile addio in difesa

L’ex Empoli, esubero tecnico della rosa bianconera, verrebbe accolto con entusiasmo da mister Sarri, da sempre suo estimatore e artefice della crescita del difensore ai tempi della comune esperienza in toscana. Lotito, già di suo restio a fare affari con Simone Inzaghi, potrebbe cedere alle lusinghe bianconere. Dando l’ok per uno scambio che darebbe anche respiro alle casse biancocelesti. L’Inter a quel punto avrebbe pochi argomenti per trattare l’acquisto di Luiz Felipe, che si candida come papabile futuro difensore centrale della retroguardia bianconera.