Clamorosa trattativa tra Juventus e Roma | Arriva la conferma

Lo scambio tra Juventus e Roma potrebbe infiammare la prossima sessione di calciomercato. L’ipotesi viene rilanciata anche da Radio Radio

La Juventus si appresta a chiudere l’anno solare con la sfida alle due rossoblu, Bologna e Cagliari. Oggi alle ore 18 è previsto l’incontro con gli uomini di Mihajlovic al Dall’Ara. Martedì 21 dicembre invece, Allegri ospiterà l’undici di Walter Mazzarri, attualmente in piena zona retrocessione. L’inizio della sessione di calciomercato è alle porte e non mancano le trattative tra la dirigenza bianconera ed altri club per cercare di ‘riparare’ la rosa.

Kulusevski Roma Juventus Zaniolo
Kulusevski ©LaPresse

LEGGI ANCHE >>>Annuncio dalla Spagna, la Juventus fiuta il colpo: 30 milioni

La Juventus ha conquistato soltanto 28 punti nelle prime 17 giornate. Un bottino che relega i bianconeri al di fuori dalla zona Champions League e a distanze ‘siderali’ dall’Inter capolista. La ‘Vecchia Signora’ ha il peggior attacco tra le big ed ha particolari problemi anche nel reparto di centrocampo. Le 23 reti segnate sono lo specchio di questo avvio di stagione, condizionato, va detto, anche dagli infortuni di Chiesa e Dybala.

LEGGI ANCHE >>>Inter ko, affare in stand-by: il Milan scatena il derby

Come anticipato dalla nostra redazione, potrebbe nascere un’intesa clamorosa tra Juventus e Roma. L’indiscrezione è stata riportata anche da Ilario di Giovambattista ai microfoni di Radio Radio: “Si parla di uno scambio Zaniolo-Kulusevski tra Roma e Juve, l’ho sentito da qualche parte.”

Zaniolo-Kulusevski, scambio clamoroso in Serie A

Zaniolo Kulusevski Juve Roma
Zaniolo ©LaPresse

La Roma di Josè Mourinho sarebbe particolarmente interessata a Dejan Kulusevski, trequartista svedese arrivato l’anno scorso a Torino. Nonostante alcune prestazioni al di sotto delle aspettative, l’ex Parma è riuscito comunque a dimostrare il suo talento.
Lo scambio, ‘secco’, farebbe comodo ad entrambe le squadre considerando che hanno più o meno la stessa età, 1999 Zaniolo, 2000 Kulusevski, e possono ancora migliorare.