Mourinho torna in Premier e saccheggia l’Inter: 130 milioni

Il futuro di Josè Mourinho potrebbe dire addio alla Roma: ritorno in Premier League, lo ‘Special One’ ne soffia tre all’Inter

Josè Mourinho non ha certamente portato con sè, sin dal suo approdo nella Capitale, la svolta che in quel di Roma ci si aspettava. Il club giallorosso continua a fare enorme fatica e la qualificazione in Champions League, al termine dell’attuale stagione, appare sempre più complicata vista l’enorme concorrenza in Serie A. Per il tecnico lusitano non è affatto escluso che si prospetti, dopo un solo anno, l’addio ai colori giallorossi. In tal senso, il futuro dello ‘Special One’ potrebbe essere nuovamente nel club che lo ha consacrato come uno dei più grandi allenatori del pianeta: la Premier League.

LEGGI ANCHE >>>Inter, assalto a de Vrij: doppio scambio tra Conte e il Barcellona

Mourinho Inter Perisic Newcaslte Skriniar Lautaro
Josè Mourinho ©LaPresse

A farsi avanti, in caso di salvezza a fine campionato, sarebbe il Newcastle. La nuova proprietà vuole rilanciare il progetto dei ‘Magpies’, preparando una squadra di assoluto livello per la stagione 2022/23. E da questo punto di vista, a ‘farne le spese’ potrebbe essere il grande ex amore di Mourinho: l’Inter. Secondo quanto riferito da ‘Interlive.it‘, il club inglese sarebbe pronto ad accontentare le richieste dell’allenatore strappando tre big alla squadra di Simone Inzaghi: ecco di chi si tratta.

LEGGI ANCHE >>>Inter, nuovo addio in attacco: Conte tenta lo ‘scippo’

Inter, attenta: Mourinho ne porta via tre

Mourinho Perisic Newcastle Skriniar
Simone Inzaghi ©LaPresse

L’idea del Newcastle porterebbe ad assecondare le esigenze dello ‘Special One’ con tre profili che piacciono non poco all’allenatore portoghese. In primis Ivan Perisic, in scadenza a giugno e che arriverebbe a zero al Newcastle. Oltre all’esterno croato, però, Mourinho utilizzerebbe il budget stanziato per rinforzare la squadra con altri due pezzi da novanta.

Sono pronti 130 milioni per Lautaro Martinez che, nonostante il rinnovo, per 80-90 milioni potrebbe salutare l’Inter. A dire addio e a trasferirsi in Inghilterra potrebbe essere anche Skriniar, in scadenza nel giugno 2023 con i campioni d’Italia.

LEGGI ANCHE >>>Inter, squalifica Bastoni: la decisione UFFICIALE sul ricorso

Lautaro Martinez Newcastle
Lautaro Martinez ©LaPresse

Un’offerta da 130 milioni, dunque, per il duo interista che potrebbe accompagnare Perisic nella nuova avventura: al Newcastle, con Mourinho in panchina.