Home Mercato Serie A, da Icardi e Mandzukic a Modric e Pogba: i big...

Serie A, da Icardi e Mandzukic a Modric e Pogba: i big destinati a infiammare il calciomercato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:06
CONDIVIDI

Il calciomercato non muore mai e le squadre di Serie A iniziano a muoversi, sia per gennaio che per giugno: nel mirino Icardi, Mandzukic. Modric e non solo

Calciomercato Serie A Icardi Mandzukic Modric Pogba
Mauro Icardi (Getty Images)

Quale miglior momento per iniziare a pensare al calciomercato che verrà se non la sosta per le nazionali di metà novembre? Le trattative non finiscono mai, ma il tema inizia a essere caldo: la sessione invernale non è poi così distante e i club si devono muovere in anticipo per superare la concorrenza. Soprattutto quando di mezzo ci sono nomi caldi, tra giocatori in prestito e altri in rottura con le società di appartenenza. In Italia e all’estero sono diversi i profili che potrebbero rappresentare vere e proprie occasioni di mercato: vediamo i più significativi, sia per gennaio che per la prossima sessione estiva.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Juventus, Emre Can al Barcellona? Centrocampista per Sarri a gennaio

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Inter, Allan nel mirino: lo scambio che fa sorridere Conte

Sergej Milinkovic-Savic (Getty Images)

Serie A, le occasioni dall’Italia

Partiamo dalle squadre di Serie A. Occhio agli esuberi in casa Juve: la Signora ha abbondanza in tutti i ruoli e diversi giocatori chiedono di giocare con maggior continuità. Da tenere in considerazione, su tutti, i nomi di Rugani (cercato dalla Roma in estate), Emre Can (che si è sfogato dopo l’esclusione dalla lista per la Champions League) e Mandzukic (scomparso dai radar). Possibile miniera di giocatori in esubero è anche il Napoli, vero e proprio calderone del nostro campionato: Ghoulam ha poco spazio, Hysaj potrebbe partire, i “rivoltosi” Allan e Callejon non sono certi della permanenza e Mertens, seguito soprattutto dall’Inter, è in scadenza di contratto a giugno. Nella Capitale occhio a Florenzi e Milinkovic-Savic: il primo non trova spazio con Fonseca, il secondo è sempre seguito sia in Italia (Juve e Inter su tutte) e all’estero. E per giugno si prospetta l’ennesima asta bianco-nerazzurra per Federico Chiesa.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Roma, Hateboer torna nel mirino del club giallorosso

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Juventus, la missione di Paratici: tra acquisti e cessioni

Luka Modric (Getty Images)

Serie A, nomi non meno allettanti dall’estero

All’estero la situazione non è meno intrigante. I croati Modric e Rakitic sembrano aver concluso le proprie avventure con Real Madrid e Barcellona: Inter, Milan e Juve sono alla finestra. Così come Gareth Bale, ormai ai margini dei Blancos. Eriksen è in scadenza con il Tottenham e c’è da aspettarsi una vera e propria bagarre per il danese, che a 27 anni può ancora dare molto. Marotta e Paratici attendono.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato, Rakitic rompe con il Barcellona: futuro in Serie A?

Occhio poi al fronte parigino: Icardi sta conquistando i tifosi e potrebbe essere riscattato a fine stagione dal Psg (70 milioni di euro la cifra pattuita), Neymar non è mai entrato in sintonia con l’ambiente e, dopo esser stato vicino a un ritorno al Barcellona in estate, potrebbe fare le valigie a giugno. Il calciomercato non muore mai e ora sta entrando nel vivo.

F.S.