Home Mercato Inter Calciomercato Inter, idea Pinamonti per gennaio: la strategia

Calciomercato Inter, idea Pinamonti per gennaio: la strategia

CONDIVIDI

Andrea Pinamonti, attaccante del Genoa ceduto dall’Inter per 18 milioni, potrebbe essere un’idea per gennaio per i nerazzurri

Pinamonti Inter
Pinamonti (Getty Images)

Futuro ancora da decifrare per l’attaccante del Genoa, di proprietà dell’Inter, Andrea Pinamonti. Finora il promettente attaccante italiano dell’Under 21, visionato anche dal Ct Roberto Mancini, ha realizzato soltanto due reti con il Grifone. Dopo il grave infortunio di Kouame, il centravanti sarà la punta di diamante della formazione di Thiago Motta, ma non è detta l’ultima parola. Antonio Conte vorrebbe rinforzare il parco attaccanti e il suo nome sarebbe comparso sulla lista dei possibili rinforzi di gennaio. Lo stesso centravanti classe 1999 sarebbe utile per le rotazioni dell’allenatore salentino, che ha dovuto lanciare in Prima squadra anche Sebastiano Esposito, giovane di belle speranze.

LEGGI ANCHE >>> Inter, Conte valorizza i giovani: da Lautaro ai tanti talenti in rampa di lancio

Calciomercato Inter, i complimenti del Ct Mancini per Pinamonti

Pinamonti futuro
Pinamonti (Getty Images)

Nei mesi scorsi lo stesso Ct della Nazionale italiana, Roberto Mancini, ha esaltato le qualità dell’attaccante originario di Cles: “Pinamonti è il futuro della Nazionale. Mi aspetto che prima di Euro 2020 qualcuno esca all’improvviso, anche se la base della squadra è fatta”. La volontà del giocatore è quella di continuare a far bene con la maglia del Genoa per poi conquistare una chance con l’Inter, proprietaria del suo cartellino. A gennaio la situazione è molto più complicata, ma tutto dipenderà dalle decisioni della società nerazzurra, sempre molto attiva sul mercato per migliorare la rosa a disposizione dell’allenatore salentino.

LEGGI ANCHE >>> Conte, caso proiettile: la precisazione dell’Inter

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE >>>

Calciomercato Inter, addio icardi: Lautaro ringrazia e fa innamorare tutti

Inter, Lazaro può essere l’arma in più: Conte può aiutarlo ad esplodere

S.I.