Calciomercato Fiorentina, Montella in bilico: cambia tutto!

Pareggio miracoloso per la Fiorentina. Al Franchi contro l’Inter i Viola trovano un punto fondmentale per la classifica e la panchina del tecnico ex Milan

Montella Fiorentina
Montella (Getty Images)

Vincenzo Montella ha salvato la panchina contro l’Inter strappando un pareggio nei minuti finali della partita. Dopo il primo vantaggio di Valero, Vlahovic nel recupero ha cambiato le sorti del tecnico che ora, dopo un esonero quasi annunciato, resta sulla panchina dei gigliati anche in vista del prossimo match.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, Monchi prepara il blitz per un giallorosso: cifre e dettagli

Calciomercato, come arrivava Montella alla sfida

Montella Fiorentina
Montella (Getty Images)

La stagione della Fiorentina non era iniziata al meglio rimediando subito due sconfitte ad inizio campionato, poi dopo il pari contro la Juventus la compagine viola si era sbloccata iniziando a collezionare diversi risultati utili consecutivi (tre vittorie e tre pareggi) prima della sconfitta casalinga contro la Lazio. Il periodo negativo, però, è coinciso proprio con l’assenza forzata del talentuoso ed esperto attaccante francese, Franck Ribery, che dovrà stare fuori per circa due mesi dopo l’operazione. Ora le sconfitte consecutive nelle ultime uscite in campionato pesano tanto con lo stesso allenatore della Fiorentina, Vincenzo Montella, che potrebbe essere sollevato dall’incarico dal presidente Rocco Commisso.

LEGGI ANCHE >>> Napoli, tegola Koulibaly: il comunicato UFFICIALE

Proprio nei giorni scorso lo stesso numero uno del club viola era tornato a parlare del futuro del tecnico napoletano come svelato da Sky Sport: “Ho fiducia, andiamo avanti e vediamo che succede. Certamente servono i risultati, facciamo il nostro percorso perché c’è bisogno di vincere. Un giorno alla volta e vediamo”. Gli ultimi risultati negativi collezionati da Montella potrebbero così pensare all’esonero immediato per l’ex Milan, costretto a fare a meno di un giocatore-chiave per l’attacco come Ribery. Infine, anche Federico Chiesa sta tradendo le aspettative dopo un inizio stagionale tormentato da problemi fisici e situazioni contrattuale da monitorare attentamente. La situazione dell’allenatore è in forte bilico: il suo addio sarebbe questione di ore.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE >>>

Calciomercato Milan, da Ibrahimovic alla difesa: l’annuncio rossonero

Calciomercato Juventus, Bentancur l’incedibile: prezzo da top player, ma nodo clausola

S.I.