Home News Napoli, tegola Koulibaly: il comunicato UFFICIALE

Napoli, tegola Koulibaly: il comunicato UFFICIALE

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:20
CONDIVIDI

Dopo la sconfitta con il Parma Rino Gattuso dovrà fare a meno del difensore azzurro Kalidou Koulibaly, uscito dopo cinque minuti di gioco

Infortunio Koulibaly
Koulibaly

Un’altra brutta notizia in casa Napoli. Dopo la sconfitta casalinga contro il Parma, il neo-allenatore Rino Gattuso dovrà fare a meno di Kalidou Koulibaly dopo l’infortunio rimediato dopo soltanto cinque minuti di gioco della gara del San Paolo. Da pochi minuti è uscito il comunicato ufficiale del club partenopeo che riporta le condizioni del centrale senegalese: “Kalidou si è sottoposto ad esami strumentali che hanno evidenziato una distrazione di primo grado al bicipite femorale destro”. Lo stesso centrale del Napoli è stato, inoltre, protagonista in negativo compiendo l’errore decisivo poco prima del gol siglato da Dejan Kulusevski. Quasi sicuramente il senegalese salterà la sfida contro il Sassuolo per cercare di recuperare per il big-match contro l’Inter, in programma il sei gennaio.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, da Ibrahimovic alla difesa: l’annuncio rossonero

Napoli, la crisi d’identità per Koulibaly

Calciomercato Napoli, Gattuso guarda in casa Milan: idea maxi scambio
Gattuso (Getty Images)

Ora Rino Gattuso dovrà recuperare Koulibaly sia fisicamente, ma soprattutto mentalmente il giocatore, che sembra il lontano parente di quello ammirato sotto la gestione Sarri. Lo stesso allenatore toscano aveva alzato il suo livello di concentrazione durante la sfida lavorando così in maniera sincronizzato con i compagni di reparto. In passato lo stesso presidente De Laurentiis ha dovuto allontanare le sirene di mercato sul giocatore, che era l’oggetto del desiderio di parecchie big italiane e soprattutto d’Europa.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, Donnarumma in bilico: le ultime sul rinnovo di Gigio

Da dimenticare la prima casalinga per Gattuso sulla panchina del Napoli. Tra sette giorni ci sarà l’ultima sfida del 2019 per Insigne e compagni, che andranno di scena al Mapei Stadium contro il Sassuolo, guidati dall’ex fantasista del Napoli Roberto De Zerbi. Per l’allenatore calabrese sarà un’altra settimana per incidere immettendo, a poco a poco, la sua filosofia di gioco.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE >>>

Calciomercato Juventus, Bentancur l’incedibile: prezzo da top player, ma nodo clausola

Calciomercato Roma, Monchi prepara il blitz per un giallorosso: cifre e dettagli