Calciomercato Juventus, niente Haaland | Arriva un altro baby fenomeno

Il trasferimento di Haaland al Borussia Dortmund è stato un duro colpo per il calciomercato Juventus. Ma Paratici è già al lavoro per il piano B.

Juventus Haaland
Erling Haaland (Getty Images)

Erlin Braut Haaland non sarà un giocatore della Juventus. Il lungo corteggiamento del club bianconero non ha dato i frutti sperati: nonostante gli ottimi rapporti con il suo agente Mino Raiola, infatti, il 19enne centravanti norvegese – consigliato anche dal padre – ha preferito sbarcare nella Bundesliga tedesca. Da ieri Haaland è ufficialmente un giocatore del Borussia Dortmund, che ha sborsato i 22 milioni di euro della clausola di rescissione al Salisburgo, 15 milioni di commissione al suo procuratore, 8 milioni come premio per la firma al giocatore che guadagnerà altri 8 milioni a stagione fino al 2024. Cifre importanti che testimoniano le potenzialità di un ragazzo che ha grandi qualità ma ancora tutto da dimostrare.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juve, la strategia per il ritorno di Pogba

Mercato Juventus, Haaland al Borussia può liberare Sancho

Jadon Sancho (Getty Images)

Perso Haaland, la Juventus è già pronta a voltare pagina e tuffarsi su un altro baby fenomeno in attacco. Proprio lo sbarco del norvegese al Borussia Dortmund potrebbe favorire un affare che i bianconeri hanno in mente da tempo e che risponde al nome di Jadon Sancho. Anche lui classe 2000, l’attaccante inglese sembra intenzionato a lasciare la Germania il prima possibile. Ma ci sono un paio di ostacoli da superare: da un lato il valore del suo cartellino ha già sfondato il tetto dei 100 milioni di euro; dall’altro c’è da fare i conti con la concorrenza di top club come il Chelsea e il Real Madrid.

LEGGI ANCHE >>> Mercato Juventus, dall’Inghilterra: Eriksen a un passo dall’accordo

Calciomercato Juve, da Pulisic a Malen: la lista di Paratici

Qualora sfumasse anche Sancho, il CFO bianconero Fabio Paratici avrebbe comunque la possibilità di virare su altri grandi campioni Under 21. Dal Chelsea, dove non si è ambientato benissimo, potrebbe arrivare lo statunitense di origini croate Christian Pulisic, mentre dallo stesso Real potrebbe partire uno dei due talenti brasiliani tra Rodrygo e Vinicius Junior. Sempre nella Liga si monitora la situazione dello spagnolo Ferran Torres del Valencia, mentre nella Ligue 1 viene seguito il nigeriano Victor Osimhen del Lille. Infine, i buoni rapporti di cui si diceva con Raiola, potrebbero favorire la corsa all’olandese Donyell Malen del Psv Eindhoven, accostato anche al Milan.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:
Calciomercato Juventus, nuovo obiettivo in casa Manchester United

Calciomercato Juventus, altro che fantacalcio: Griezmann si può, ecco come

Calciomercato Juventus, Paratici studia l'addio in difesa
Fabio Paratici @ Getty Images