Calciomercato Inter, tutti pazzi per il nerazzurro: servono trenta milioni

A gennaio l’Inter farà tanti colpi in entrata, ma attenzione anche a diverse cessioni eccellenti: tante squadre sul giocatore nerazzurro

Politano Inter
Politano (Getty Images)

Tra acquisti e cessioni, l’Inter sarà una tra le protagoniste della sessione invernale di calciomercato. La società nerazzurra sarebbe molto attiva per mettere a segno colpi importantissimi da regalare ad Antonio Conte. L’allenatore leccese si è lamentato spesso di poche rotazioni che riguardano il reparto offensivo. E così a gennaio potrebbero arrivare giocatori utili grazie anche a cessioni eccellenti.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, Paqueta porta il difensore | C’è il piano

Calciomercato Inter, futuro Politano in bilico

Politano Inter
Politano (Getty Images)

Come svelato dal quotidiano Tuttosport sulle tracce dell’attaccante nerazzurro, Matteo Politano ci sarebbero tantissime squadre della Serie A, come Roma, Fiorentina, Atalanta, Parma. Nelle scorse settimane il suo profilo è stato accostato anche al Napoli nello scambio con Llorente. Il club nerazzurro, però, lo cederebbe a titolo definitivo soltanto con un’offerta tra i 25 e i 30 milioni di euro. L’obiettivo dell’Inter è quella di mettere a segno una cessione importante per un nuovo tesoretto da reinvestire sul mercato.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Inter, il punto in difesa: il sogno di Conte

Il suo addio sembra ormai imminente visto che finora ha collezionato soltanto 305 minuti in maglia nerazzurra. Con Conte la scintilla non è scoccata visto anche che le sue caratteristiche non si sposano al meglio con la filosofia dell’allenatore salentino. Ora dovrà arrivare la sua scelta definitiva per tornare a splendere come ai tempi del Sassuolo. Tutto cambia velocemente nel calcio e, dopo soltanto un solo anno, potrebbe esserci già il suo addio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>

Calciomercato Inter e Juventus, sfuma il colpo top in Serie A: le ultime

Calciomercato Milan, non solo Ibra: suggestione ritorno in attacco

S.I.