Calciomercato Milan, quante cessioni in vista: rivoluzione rossonera

Il Milan vuole regalare a gennaio innesti di valore a Stefano Pioli. La società rossonera dovrà fare i conti con diverse cessioni eccellenti: il quadro 

Cessioni Milan
Paqueta (Getty Images)

Il 2019 si avvia alla conclusione e il Milan non vede l’ora di voltare pagine dopo un anno da dimenticare. La società rossonera ha annunciato il ritorno di Zlatan Ibrahimovic, che ha scaldato i cuori dei tifosi. Maldini e Boban sono sempre attivi sul fronte mercato con la possibilità di regalare nuovi colpi a Stefano Pioli, che ha l’arduo compito di continuare a risalire in classifica dopo un avvio di stagione da dimenticare. Scelte e strategie sbagliate in estate: ora a gennaio c’è la possibilità di sopperire agli errori commessi. Inoltre, il club rossonero dovrà fare i conti con le situazioni di numerosi calciatori pronti a dire addio già a partire da gennaio.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, Paqueta porta il difensore | C’è il piano

Calciomercato Milan, da Piatek a Paqueta: tanti verso i saluti

Cessioni Milan
Piatek (Getty Images)

Con il ritorno del campione svedese in rossonero per rinforzare il reparto offensivo di Pioli, Krzysztof Piatek potrebbe subito salutare. Nelle ultime ore il profilo dell’attaccante polacco è stato accostato con insistenza alle big d’Italia e d’Europa, tra cui l’Atletico Madrid. Anche il Bologna sarebbe sulle tracce dell’ex Genoa, pronto a rimettersi in luce dopo l’entusiasmante stagione dello scorso anno. Da fine agosto per lui sono arrivati soltanto quattro gol: un bottino un po’ magro per sposare la causa Milan, che chiede circa tra i 30 e 40 milioni per cederlo a titolo definitivo.

Possibile addio a gennaio per Lucas Paqueta, che sarebbe finito nel mirino del Paris Saint-Germain con il direttore sportivo Leonardo, pazzo del giocatore rossonero. Lo stesso Pioli ha svelato le sue intenzioni sul sudamericano ai microfoni de “Il Corriere della Sera”: “Nessun dubbio, è una mezzala. Lavora con impegno e generosità, ma deve diventare più determinante: che significa che o fa gol o deve far fare gol”. La valutazione di Paqueta si aggira intorno ai 35 milioni con il club parigino pronto a sferrare l’attacco vincente.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Inter, il punto in difesa: il sogno di Conte

Da valutare, infine, le situazioni di Kessie, Calabria e Rodriguez, che sembrano non rientrare più nei piani dell’allenatore rossonero. Tra acquisti e cessioni, è pronta una vera e propria rivoluzione in casa Milan.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>

Calciomercato Inter e Juventus, sfuma il colpo top in Serie A: le ultime

Calciomercato Milan, non solo Ibra: suggestione ritorno in attacco

S.I.