Coronavirus, Taglio degli stipendi | I club di Serie A hanno deciso!

Serie A coronavirus stipendi
Palla ufficiale Serie A (Getty Images)

Nel corso della riunione di Lega le venti squadre di Serie A hanno raggiunto l’intesa sul taglio degli stipendi: ora si deve trattare con l’AIC.

La Serie A dei prossimi mesi sta iniziando a prendere forma: nel corso dell’assemblea di Lega tenutosi nella giornata odierna, come annunciato da ‘Sky Sport’, le venti società che compongono il campionato italiano avrebbero trovato un’intesa per il taglio degli stipendi dei calciatori. Un accordo che è sfociato in un documento ufficiale, votato all’unanimità da tutti i club di Serie A, e che avrà valenza sia nel caso in cui il campionato riprenda che in quello in cui venga sospeso in via definitiva.

LEGGI ANCHE >>>Emergenza coronavirus | Ripresa Serie A, Gravina conferma ipotesi clamorosa

Coronavirus, Accordo raggiunto fra i club di Serie A | ‘OK’ al taglio degli stipendi

Serie A taglio stipendi
Pallone Serie A (Getty Images)

L’accordo raggiunto nel corso della riunione di Lega in data odierna, però, ha validità solamente per le società di Serie A. Per estendere l’intesa e rendere attuativo il taglio degli stipendi, ora, bisognerà trovare un accordo anche con l’Associazione Italiana Calciatori. Solamente con il beneplacito dell’AIC l’accordo sarà allargato fra società e giocatori. Nel documento votato all’unanimità dai club sono state prese in considerazione diverse ipotesi.

LEGGI ANCHE >>>Coronavirus, la UEFA si sbilancia sul futuro della Serie A | Le Dichiarazioni

Nel caso in cui la Serie A riesca a ripartire, i calciatori dovrebbero rinunciare ad 1/6 dello stipendio annuale, cioè a due mensilità. Se invece il campionato dovesse essere interrotto definitivamente, il taglio si allargherebbe ad 1/3 dell’ingaggio annuale, quindi a quattro mensilità. Un’ipotesi infausta quest’ultima, ma che deve essere presa in considerazione.

Damiano Tommasi Aic Coronavirus
Cristiano Ronaldo, Damiano Tommasi (Getty Images)

La Serie A si cautela per ogni evenienza: accordo raggiunto fra i club italiani per il taglio degli stipendi dei calciatori.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Juventus, svolta per il post Higuain | Decisione presa

Calciomercato Inter, Lautaro e Messi insieme | Dichiarazione clamorosa

Coronavirus, comunicato Fiorentina | Pezzella, Vlahovic e Cutrone negativi!