Calciomercato Juve, tutti i nomi per l’attacco: ritorno di fiamma

Si prospetta un calciomercato caldo in casa Juventus: da Icardi a Cavani ecco i possibili nomi per l’attacco. Con una new entry di vecchia data…

Si è fatto e si sta facendo un gran parlare sulla volontà di Allegri e dello staff dirigenziale bianconero di arrivare ad una punta di livello da inserire in rosa già dal prossimo gennaio. Accantonato per il momento – se ne riparlerà a giugno – il sogno Dusan Vlahovic, l’agenda di Cherubini è comunque zeppa di nomi altisonanti.

LEGGI ANCHE >>> Nuovo bomber della Juventus approvato: “Sarebbe il colpo di gennaio”

Gianluca Scamacca esultanza
Gianluca Scamacca © LaPresse

L’ultima pista in ordine di rumors porta a Gianluca Scamacca, il bomber del Sassuolo sul quale sono ben aperti anche gli occhi di Inter e Milan. La società neroverde, forte dell’imminente cessione di Boga all’Atalanta per 22 milioni di euro+ bonus, non ha intenzione – e nemmeno necessità – di vendere altri pezzi pregiati nel cosiddetto mercato di riparazione. Ecco che allora l’obiettivo si starebbe (ri)spostando su profili già sondati con insistenza in passato. E su giocatori in rotta col club di appartenenza.

Calciomercato Juventus, ritorno di fiamma per Milik

Arkadiusz Milik esultanza
Arkadiusz Milik © LaPresse

Al netto della pista Aubameyang – anch’essa di difficile percorrenza a causa dell’elevato stipendio annuo del gabonese – ci sono altri profili che stuzzicano la fantasia della dirigenza. Alla categoria “vecchi pallini mai tesserati”, per esempio, si iscrive certamente Mauro Icardi, l’attaccante del PSG ex capitano dei grandi rivali nerazzurri. L’affare è e resta complicato, nonostante il feeling tra la Vecchia Signora e il centravanti argentino non si sia mai, ed ancora non si è, interrotto. L’ingaggio annuo di Maurito – 10 milioni netti annui – sconsiglia però voli pindarici alla dirigenza bianconera. Che per questo starebbe pensando all’assalto per un altro attaccante. Anch’egli già finito nelle mire del club piemontese 2 anni orsono.

LEGGI ANCHE >>> La Juventus ne sacrifica cinque: tesoretto per Milinkovic-Savic

Secondo quanto riportato dal portale Fichajes.net, ci sarebbe un ritorno di fiamma per Arkadiusz Milik, il bomber del Marsiglia ex Napoli. Il polacco, protagonista di un vero e proprio braccuo di ferro con il presidente azzurro De Laurentiis giusto un anno fa, può essere riscattato dal club francese. Che vanta un obbligo di riscatto condizionato alla cifra di 9 milioni. Gli stessi che il Marsiglia intende chiedere ai bianconeri se vogliono tesserare l’attaccante da subito, a gennaio. La Juve ovviamente cerca soluzioni di acquisto diverse, per evitare di spendere troppo per un profilo che ovviamente non rientra tra le primissime scelte di Max Allegri. Tuttavia, le dinamiche di mercato potrebbero far diventare attuale una trattativa che affonda le radici addirittura a due stagioni fa…