Home Mercato Calciomercato Milan, da Osimhen a Celik: occhi in casa Lilla

Calciomercato Milan, da Osimhen a Celik: occhi in casa Lilla

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:33
CONDIVIDI

Il Milan a caccia di rinforzi, tanti i nomi seguiti in casa Lilla per gennaio o giugno: da Celik a Osimhen fino a Soumare.

Victor Osimhen (Getty Images)

A caccia di rinforzi per risollevare una posizione in classifica quantomai disastrosa. Il Milan sonda il mercato e cerca gli uomini giusti per gennaio da regalare a Stefano Pioli, con la speranza di rincorrere una insperata rincorsa alla zona Europa. Nel mirino giocatori di esperienza come Zlatan Ibrahimovic, ma si studiano anche colpi giovani dal futuro promettente. E in questo senso i rossoneri guardano (e tanto) in casa Lilla.

LEGGI ANCHE>>>> Milan-Napoli, ESCLUSIVO Iezzo: “Donnarumma o Meret? Impossibile scegliere”

LEGGI ANCHE>>>> Calciomercato Milan, ritorno di fiamma in attacco: le ultime

Calciomercato Milan, Osimhen per l’attacco

Calciomercato Milan Osimhen
Victor Osimhen (Getty Images)

Uno dei giocatori seguiti con maggior attenzione è Victor Osimhen, nigeriano che il club rossonero monitorava con attenzione già nella scorsa stagione allo Charleroi. Osimhen sta disputando un’ottima stagione al suo esordio con i ‘Dogues’ e ha attirato su di sé l’attenzione di molti club europei.

Per tutte le ultime notizie sul mercato del Milan CLICCA QUI!

Il giocatore africano ha svelato come sognerebbe di giocare in Liga, ma se dovesse arrivare una chiamata del Milan difficilmente direbbe di no. Chiamata che potrebbe però arrivare più facilmente a giugno piuttosto che a gennaio, anche perché il Lilla difficilmente si priverà del suo centravanti a stagione in corso. Possibile che in questa stagione si valuterà il rendimento di Piatek: il giovane nigeriano potrebbe essere il successore, un’ipotesi che il Milan sta vagliando attentamente.

Calciomercato Milan, Celik e non solo

Boubakary Soumare (Getty Images)

I rapporti tra Milan e Lilla, come testimoniato dall’affare Leao, sono ottimi. Il club transalpino è molto legato al Fondo Elliott e non è escluso che possano concretizzarsi nuovi trasferimenti. Il nome più caldo, in questo senso, è quello di Zeki Celik, terzino destro turco, che potrebbe cambiare aria già a gennaio. L’acquisto di un difensore sulla fascia destra sembra rappresentare una priorità per la dirigenza milanista visto che Conti e Calabria non hanno offerto fino ad ora adeguate garanzie. Ma il turco classe 1997 non è l’unico nome che piace. A centrocampo attenzione alla situazione Soumare, che può liberarsi a parametro zero a giugno, ma anche al profilo di Renato Sanches, visti i buoni rapporti con il suo agente Jorge Mendes. Come esterni offensivi gli occhi sono invece puntati sul brasiliano Araujo ma soprattutto sul franco-ivoriano Jonathan Bamba, altro giovane prospetto di grande qualità.

LEGGI ANCHE>>>> Calciomercato Milan, spunta lo scambio con il Napoli

LEGGI ANCHE>>>> Calciomercato Milan, non solo Ibra: contatto con Llorente, ma…

A.G.