Calciomercato Milan, capitolo difesa: il piano rossonero

Il calciomercato del Milan, a gennaio, vedrà con ogni probabilità un colpo in difesa: tutti i nomi nel mirino

Calciomercato Milan
Romagnoli e Pioli (Getty Images)

La rincorsa ad un posto Champions passerà, dopo il passo falso con il Sassuolo, dalla complicatissima sfida in casa dell’Atalanta. Dal campo al calciomercato con diverse operazioni nella mente della dirigenza rossonera già per gennaio. La difesa potrebbe vedere diverse sorpresa sia in entrata che in uscita: tutti i nomi sul taccuino di Massara e Maldini.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Inter, svolta in mediana: c’è l’apertura!

LEGGI ANCHE >>>Cristiano Ronaldo dà una lezione a Diletta Leotta | Ecco come si fa – VIDEO

Calciomercato Milan, caccia al centrale: i nomi

Milan, assalto a Zapata coi soldi di Piatek? Il punto
Paolo Maldini (Getty Images)

Sembra allontanarsi con il passare dei giorni la pista che porta a Merih Demiral. Il turco ha ormai convinto totalmente Sarri che lo ha schierato da titolare nelle ultime tre uscite dei bianconeri e di conseguenza, salvo clamorose offerte da almeno 40 milioni, non lascerà Torino. In seconda battuta, il nome caldo può essere quello di Jean-Clear Todibo per il quale, secondo ‘Tuttosport‘, il Milan avrebbe già un accordo di massima con l’entourage del centrale francese.

Per tutte le ultime notizie sul mercato del Milan CLICCA QUI!

Non sarà semplice trovare la quadra con la dirigenza del Barcellona che vorrebbe cedere Todibo a titolo definitivo pur mantenendo un diritto di ricompra per il futuro. Formula non particolarmente gradita al Milan che rischierebbe di valorizzare il difensore per poi vederselo portare via senza troppi problemi. Inoltre, Valverde vorrebbe tenere Todibo per tutelarsi visto le condizioni fisiche di Umtiti che in più di un’occasione ha dovuto dare forfait.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Milan, addio in difesa: il sostituto è in Serie A

Milan, difesa bunker: i numeri stagionali

Calciomercato Milan, Romagnoli via: una sola condizione per l'addio

Una difesa che, nonostante la situazione difficile di classifica, sta portando numeri importanti a mister Pioli. Sono 19 le reti incassate dal Milan, ‘solo’ 2 in più rispetto alla Juventus capolista. Romagnoli e Musacchio stanno quindi dimostrando di poter far bene, nonostante la palese ricerca di un nuovo centrale che vada a rimpiazzare l’infortunato (e poco convincente) Leo Duarte. Con il ritorno a pieno regime di Caldara, la batteria di centrali a disposizione dell’allenatore del Milan diventerà ampia abbastanza per puntare alla qualificazione alla prossima Champions League. In difesa dunque, a parte il sogno al centro della difesa, operazioni ‘minori’ come quella che dovrebbe vedere la cessione di Ricardo Rodriguez già a gennaio.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Milan, dalla Spagna: Piatek in uno scambio tra flop

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Inter, cessione inaspettata a gennaio: vuole tornare a ‘casa’

S.C