Inter, calciomercato su Football Manager | Nuove ‘ali’ per Conte!

Il calcio è fermo, ma in attesa di saperne di più sulle modalità e le tempistiche della ripresa abbiamo fatto una simulazione del mercato dell’Inter.

Calciomercato Inter
Antonio Conte, tecnico dell’Inter (Getty Images)

L’ultima partita della Serie A risale ormai ad un mese fa e la mancanza di calcio giocato è sempre più forte. Nei prossimi giorni sono attesi degli importanti sviluppi sulle modalità e le tempistiche di un’eventuale ripresa del campionato da parte della FIGC. Nel frattempo, però, non ci siamo persi d’animo e abbiamo simulato la prossima sessione di calciomercato dell’Inter su ‘Football Manager’: vediamo come si sono comportati gli avatar di Marotta e degli uomini di mercato nerazzurri.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Inter, doppio sì per Icardi | Juve a rischio ‘beffa’

Calciomercato Inter, simulata la sessione estiva su Football Manager: squadra muscolare!

Calciomercato Inter Football Manager
Simulazione mercato Inter, Football Manager

Niente fuochi d’artificio nel mercato dell’Inter, che opta per una sessione di grandi plusvalenze: 131 milioni spesi contro i 304 milioni in entrata. Marotta, per prima cosa, si impegna a riscattare tre giocatori arrivati la scorsa stagione: 20 milioni al Sassuolo per Sensi, 25 milioni al Cagliari per Barella e oltre 11 milioni alla Fiorentina per BiraghiConte cementa il gruppo per la prossima annata e chiede ‘muscoli’ sulle fasce, subito accontentato: per un totale di 43 milioni arrivano Timothy Castagne dall’Atalanta Boli Bolingoli dal Celtic. L’esterno congolese ritrova, così, il cugino Romelu Lukaku in squadra.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Inter, scherzetto Real | Lo scambio che fa saltare tutto

Il grande colpo di mercato nerazzurro arriva dal Tottenham: sono serviti 22 milioni più bonus per convincere José Mourinho a lasciar partire Eric Dier. L’inglese sarà il jolly di Conte, che potrà utilizzarlo al centro della difesa ed anche in regia a centrocampo. Altri rinforzi per allungare la rosa, con Sportiello come vice Handanovic e Ricardo Pereira sulla fascia. Occhi anche al futuro da parte dei nerazzurri: arrivano Palermo e Marco Molla. Grandi affari nel capitolo cessioni: la Lazio acquista per oltre 37 milioni il pacchetto di centrocampisti composto da Gagliardini Nainggolan, Napoli e Genoa esercitano le opzioni di riscatto rispettivamente per Politano Pinamonti. Salutano definitivamente anche LazaroCandrevaAsamoah D’Ambrosio. Ma la notizia più importante è la cessione di Mauro Icardi: il PSG per l’argentino ha versato 70 milioni nelle casse nerazzurre.

Calciomercato Inter, Icardi veto di Zidane al Real Madrid
Mauro Icardi (Getty Images)

Un mercato di grandi cessioni e segnato dalla continuità del progetto: anche Lautaro non va al Barcellona e resta il numero ’10’ dell’Inter.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato, assalto dalla Spagna | Milan in pericolo!

Coronavirus, UFFICIALE Juventus | Rugani e Matuidi sono guariti

Calciomercato Juventus, Dybala tra super rinnovo e cessione | Le cifre