Calciomercato Inter, doppio addio a zero: colpaccio a giugno

L’Inter è già all’opera per pianificare le prossime operazioni di calciomercato: due addi a parametro zero per il colpo

Una vittoria per passare finalmente al vertice della Serie A e superare i cugini rossoneri. L’Inter di Simone Inzaghi ha le idee ben chiare in vista dell’imminente posticipo serale, di scena a San Siro, contro il Cagliari dell’ex Walter Mazzarri. I nerazzurri, archiviato il discorso Champions con il secondo posto alle spalle del Real Madrid nel gruppo D, si rituffano in campionato, con un occhio sempre vigile per quanto riguarda le prossime sessioni di calciomercato. In tal senso, la ‘Beneamata’ potrebbe optare per un doppio addio nei prossimi mesi, lasciando spazio al colpo di spessore per la gioia di Simone Inzaghi.

LEGGI ANCHE >>>Accordo con la Juventus, che ‘sgarbo’ all’Inter: fa tutto Raiola

Nandez Inter Vecino
Simone Inzaghi © LaPresse

Il reparto che maggiormente necessita di ritocchi è certamente il centrocampo dove Vidal e Vecino restano in scadenza il prossimo 30 giugno, al pari di Brozovic, e Barella è corteggiatissimo da diversi top club europei. L’ex Barcellona sarà con ogni probabilità uno dei primi a dire addio ai campioni d’Italia, tra sei mesi. L’Inter, infatti, ha deciso di non rinnovare il contratto di Vidal che tuttavia non sarà il solo a salutare i nerazzurri.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Inter, a volte ritornano: dalla Premier il vice Perisic

Inter, non solo Vidal: due cessioni per il rinforzo

Vidal Vecino Nandez Inter
Vidal © LaPresse

Non solo Arturo Vidal, destinato a lasciare l’Inter a zero la prossima estate. I vertici nerazzurri avrebbero deciso di non prolungare il contratto nemmeno a Matias Vecino. Sia il cileno che l’uruguagio, salvo clamorose sorprese, dovrebbero quindi salutare Milano nell’estate 2022 a parametro zero. L’idea della società meneghina è chiaramente quella di puntare su un colpo di spessore che possa riempire almeno una delle due caselle che verranno lasciate vacanti nei mesi a venire.

Il nome caldo è sempre quello di Nahitan Nandez. Il 25enne uruguagio, in scadenza il 30 giugno 2024 con il Cagliari, dovrebbe quindi lasciare la Sardegna per trasferirsi alla corte di Simone Inzaghi per una cifra vicina ai 20 milioni di euro.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Inter, cessione con scambio | Sgarbo al Milan

Nandez Inter
Nahitan Nandez © LaPresse

Il primo colpo per la prossima stagione potrebbe quindi arrivare proprio dalla società rossoblù, con Nandez (accostato a più riprese all’Inter) che ha fino ad ora collezionato 15 presenze e firmato 2 assist con il Cagliari di Mazzarri.