Calciomercato Juventus, via un titolarissimo: la lista di Paratici

La Juventus potrebbe cambiare ancora una volta le strategie di mercato in vista del prossimo anno: a sorpresa arriva un’idea clamorosa

Szczesny Juventus
Szczesny (Getty Images)

Il calciomercato, si sa, può riservare sempre sorprese inaspettate. La Juventus si sta preparando alle due sfide ravvicinate tra campionato e Supercoppa italiana prima di dedicarsi a tempo pieno alle strategie di mercato. Sarri vorrebbe diversi rinforzi, soprattutto per quanto riguarda le fasce e per il centrocampo con diversi elementi che stanno rendendo al di sotto delle loro potenzialità. Ma non solo: a gennaio potrebbe tornare al Genoa anche il portiere Mattia Perin, ormai chiuso da Szczesny e Buffon. Nelle ultime ore, però, è stata lanciata un’indiscrezione di mercato alquanto clamorosa che riguarda sempre la porta dei bianconeri.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, altro nome da Barcellona: piace Alena

Calciomercato Juventus, da Donnarumma a Kepa: i possibili sostituti

Szczesny Juventus
Szczesny (Getty Images)

Come svelato dall’edizione odierna de “La Repubblica” la Juventus potrebbe mettere sul mercato il portiere polacco Szczesny, reduce anche da diversi problemi fisici. Contro la Sampdoria ci sarà ancora spazio per Gianluigi Buffon, pronto ad eguagliare il record di Paolo Maldini. Con la cessione dell’estremo difensore bianconero la società piemontese potrebbe arrivare ad un profilo giovane con lo stesso Buffon da vice. Inoltre, l’addio del polacco arriverebbe soltanto sulla base di un’offerta sostanziosa visto il suo legame contrattuale con la Juventus che termina il 30 giugno 2024.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato Milan, triplo colpo in casa Barcellona: i dettagli

Proprio negli ultimi giorni è circolata la voce insistente di un possibile approccio con il portiere argentino dell’Udinese, Juan Musso, che ha come idolo proprio lo stesso Buffon. L’operazione, a sorpresa, però, accontenterebbe tutte le parti con la Juventus incasserebbe una cifra importante con la cessione di Szczesny approfittando così per un’altra stagione dell’esperienza di Buffon come supporto in panchina. Ci sarebbero diversi profili nel mirino per la futura porta bianconera, come Cragno del Cagliari, il giovanissimo Turati del Sassuolo, protagonista di un esordio sensazionale proprio all’Allianz Stadium contro i bianconeri.  Piace anche Kepa, portiere del Chelsea, che ha già lavorato insieme con Sarri durante l’esperienza londinese. Infine, non è da trascurare anche il profilo di Gigio Donnarumma, portiere del Milan accostato sempre con costanza al club bianconero da diversi anni. L’ottimo rapporto della dirigenza bianconera con il noto agente, Mino Raiola, potrebbe risultare decisivo in caso di addio dell’estremo difensore polacco.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE >>>

Calciomercato Juve e Inter, futuro Haaland: c’è l’indizio social

Calciomercato Inter, doppio annuncio per Kulusevski: come cambia la situazione

S.I.