Home Mercato Calciomercato Juventus, due per uno col Milan: il piano Donnarumma

Calciomercato Juventus, due per uno col Milan: il piano Donnarumma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:37
CONDIVIDI

Gianluigi Donnarumma torna al centro del calciomercato Juventus. Non solo Demiral: i bianconeri pianificano lo scambio con il Milan.

Juve su Donnarumma

La Juventus guarda sempre al futuro. L’obiettivo della ‘Vecchia Signora’ è quello di continuare a primeggiare in Italia come fa ormai da 8 anni e andare alla conquista dell’Europa. La politica della Juve, in tema di calciomercato, prevede il rinforzo della rosa con giocatori di alto livello, giovani e possibilmente italiani. Ecco perché non sorprende affatto il ritorno di fiamma per Gianluigi Donnarumma: il numero 1 della Nazionale e del Milan non è mai uscito dai radar del CFO Paratici, il quale sta lavorando per nuovi colpi in entrata e in uscita e che vuole sfruttare la situazione complicata in casa rossonera per sistemare un ruolo delicato come quello del portiere per almeno un decennio. Una mossa che fa il paio con il rallentamento nella trattativa per il rinnovo del contratto di Szczesny che va in scadenza nel 2021 proprio come Donnarumma.

LEGGI ANCHE ->>> Juventus, Ronaldo altro che ginocchio: show con il Portogallo e messaggio a Sarri

LEGGI ANCHE ->>> Calciomercato Juventus, Emre Can al Barcellona? Centrocampista per Sarri a gennaio

Calciomercato Milan, Donnarumma: rinnovo difficile. Paratici c’è

Juventus Willian
Fabio paratici (Getty Images)

In casa Milan piove sul bagnato. Oltre ai risultati sul campo che sono disastrosi, il club meneghino deve fare i conti con i problemi di mercato. Le limitazioni imposte dalla Uefa non consentono grossi investimenti e c’è bisogno di qualche sacrificio. Il primo indiziato per gennaio, dopo l’esclusione per scelta tecnica da parte di Pioli è senza dubbio Franck Kessie, accostato addirittura all’Inter oltre che al Wolwerhampton. In estate invece ci sarà la grana Donnarumma. L’obiettivo è rinnovargli il contratto prima di giugno, ma la trattativa con il suo agente Mino Raiola è ad un punto morto. Il portiere guadagna ora 6 milioni di euro l’anno e non vuole spalmarsi l’ingaggio considerato che altrove potrebbe strappare uno stipendio anche maggiore di quello odierno. E qui si inserisce la Juventus. Il piano bianconero prevede l’inserimento nell’affare di un paio di contropartite tecniche: sicuramente un difensore tra Demiral e Rugani molto graditi al Milan. Ma anche un centrocampista che possa risollevare le sorti rossonere come Emre Can o Bentancur.

LEGGI ANCHE ->>> Calciomercato Milan, c’è l’apertura: ritorno in attacco?

LEGGI ANCHE ->>> Calciomercato Milan e Roma, sì dei due tecnici ad uno scambio

Calciomercato, da Bonucci a Higuain: asse Milan-Juventus sempre caldo

Gonzalo Higuain e Leonardo Bonucci Juventus (Getty Images)
Gonzalo Higuain e Leonardo Bonucci Juventus (Getty Images)

Nelle ultime stagioni il Milan e la Juventus sono state spesso alleate sul mercato. Basti pensare a quanto accaduto nell’estate del 2018, con Higuain che fu ceduto in prestito con diritto di riscatto ai rossoneri e lo scambio alla pari tra i difensori Caldara e Bonucci. Lo stesso difensore oggi bianconero, appena un anno prima, aveva fatto il percorso inverso, lasciando Torino per sbarcare a Milano in cambio di soldi e di De Sciglio. Peraltro Donnarumma sarebbe il terzo portiere del dopoguerra a passare dal Milan alla Juve dopo Abbiati che nel 2005 fu prestato ai bianconeri come ‘risarcimento’ per l’infortunio di Buffon e Storari che nel 2010 sposò la causa della ‘Vecchia Signora’ per 4,5 milioni di euro.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE >>>
Calciomercato Milan, da Mertens a Ibra: con Ancelotti si sogna

Diletta Leotta, Storia Instagram: Retroscena Bollente in atto – VIDEO