Home Mercato Calciomercato Milan, occasione in difesa | Ecco il parametro zero

Calciomercato Milan, occasione in difesa | Ecco il parametro zero

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:31
CONDIVIDI

Il Milan dopo la cessione di Caldara è pronto a tornare sul mercato, avanza un nome nuovo per la retroguardia di mister Stefano Pioli.

Suso, Kessie e Piatek milan Gattuso
Suso, Kessie e Piatek (Getty Images)

Il Milan dopo la cessione di Caldara è pronto a tornare sul mercato, avanza un nome nuovo per la retroguardia di mister Stefano Pioli. I rossoneri sono infatti pronti a fiondarsi sul calciatore inglese che potrebbe lasciare il proprio club per affrontare una nuova avventura in Italia, andando così a rinforzare il pacchetto arretrato del Diavolo. Ecco di chi stiamo parlando per la squadra milanese.

Leggi anche —> Calciomercato Milan, si complica la pista Gedson Fernandes

Leggi anche —> Calciomercato Milan | Erede Donnarumma: pista ‘Galactica’!

Calciomercato Milan, il nome nuovo per la retroguardia

Già accostato nella scorsa sessione del mercato ai rossonero, Bailly è il nome che scalda i tifosi e la dirigenza. Si tratta però di un difensore che non arriverà in Italia a gennaio, bensì nella prossima stagione. Infatti Maldini e Boban lavorano per portarlo in Serie A a parametro zero, quando quindi sarà scaduto il suo contratto col Manchester United. Si tratta di un acquisto che ha una doppia funzione: la prima è rafforzare la difesa del Diavolo allenata da Pioli, la seconda invece è regalare alla squadra un calciatore a costo zero, dovendo così pagare solo l’ingaggio e non anche un eventuale prezzo di trasferimento.

Leggi anche —> Calciomercato Milan, cessione in attacco: spunta un’altra destinazione

Leggi anche —> Calciomercato Milan, può saltare l’affare: assalto dalla Germania

bailly manchester united
bailly @getty images

Calciomercato Milan, non è l’unico giocatore sulla lista

Leggi anche —> Calciomercato Milan, via il flop | Apertura all’addio!

Leggi anche —> Calciomercato Milan, Todibo più difficile: l’alternativa arriva dalla Premier

Il suo nome è quindi tra i più accreditati visti i motivi sopra citati, ma non è l’unico sulla lista. I rossoneri infatti starebbero valutando altre piste, tra cui quella di portare in rossonero Kjaer, in una sorta di “scambio” con l’Atalanta. Altre piste portano invece a Rugani della Juventus, anche se i bianconeri non lo faranno partire per una modica cifra. Uno dei nomi che è circolato con insistenza è quello di Boateng, per il quale c’è da capire però la volontà. Un mercato quindi in evoluzione per i rossoneri che si aprono a diversi giocatori per rinforzare la difesa, ma che al momento non hanno ancora preso una decisione definitiva. Tutto potrà sbloccarsi nelle prossime settimane.

Leggi anche —> Calciomercato Milan, irrompe Mourinho | C’è il piano per gennaio

bailly manchester united
bailly @getty images

Leggi anche —> Calciomercato Milan, Piatek in uscita: ecco il sostituto

G.S.